Fondazione Italia Giappone

Lo scopo della Fondazione è di sviluppare e approfondire le relazioni tra Italia e Giappone e di promuovere l'immagine dell'Italia in Giappone e del Giappone in Italia attraverso iniziative in campo culturale, scientifico ed economico.

IN PRIMO PIANO

PREMIO UMBERTO AGNELLI PER IL GIORNALISMO

Il Premio è stato istituito per volontà del Dr. Umberto Agnelli (1934 - 2004), Presidente della Fondazione Italia Giappone e del Segretariato Italiano dell’Italy Japan Business Group, per dare un segno di riconoscimento a coloro che hanno contribuito a diffondere una più approfondita informazione sul Giappone in Italia e sull’Italia in Giappone.
Nel 2019 il riconoscimento viene consegnato a Tokyo alla scrittrice e giornalista giapponese Yoko Uchida.

SHINZO ABE E I "RACCONTI DEI BORGHI D'ITALIA"

Durante la recente visita in Italia il Primo Ministro giapponese Shinzo Abe ha affermato di aver seguito e apprezzato la serie televisiva “Racconti dei borghi d’Italia” sulla rete NipponTelevision, trasmissione che ha già superato le duecento puntate. Questa affermazione ha destato nella Fondazione Italia Giappone un legittimo orgoglio: nel 2017, infatti, il Premio Umberto Agnelli per il giornalismo è stato proprio assegnato ai Racconti dei Borghi d’Italia.

Università Waseda

La Fondazione Italia Giappone collabora con l'Università Waseda di Tokyo per promuovere scambi culturali, di ricerca, di pubblicazioni e informazioni accademiche tra l'Italia e il Giappone, oltre alla mobilità degli studenti.

Per maggiori informazioni sulle possibilità di studio presso l'Università Waseda

EPA - Economic Partenership Agreement

Introduzione alle disposizioni procedurali e commerciali previste dall’Economic Partenership Agreement (EPA) tra Unione Europea e Giappone che ridurranno i costi correlati a esportazioni e investimenti e faciliteranno l'accesso al mercato giapponese delle piccole e medie imprese. Entrato in vigore il 1 febbraio 2019, l’accordo ha l’obiettivo di creare un contesto più favorevole all’interscambio commerciale tra le parti, attraverso la rimozione della maggior parte delle barriere tariffarie e una crescente armonizzazione delle norme in materia di tutela della salute dell’ambiente e dei consumatori.

EVENTI PASSATI

Genova - Museo d’Arte Orientale E. Chiossone, lunedì 28 ottobre 2019 PROGRAMMA
Venezia - Ca’ Vendramin Calergi, 5 settembre 2019
L’Aquila - Auditorium Conservatorio di Musica Alfredo Casella, venerdì 5 luglio 2019 PDF
Bologna - Confindustria Emilia Area Centro, giovedì 27 giugno 2019
Bologna - Palazzo di Varignana, lunedì 10 giugno 2019
Pistoia - Camera di Commercio, martedì 28 maggio 2019
Bari - Camera di Commercio, martedì 16 aprile 2019 PDF
Bologna - Regione Emilia-Romagna, venerdì, 25 gennaio 2019 PDF

Milano - Hotel Galileo, lunedì 16 luglio 2018
Roma - Ministero degli Affari Esteri, 22 e 23 gennaio 2018
Roma - Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, Giovedì 13 luglio 2017
Roma - Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, venerdì 24 marzo 2016
Roma - Camera dei Deputati, Palazzo Montecitorio, martedì 1 luglio 2014
Roma - Senato della Repubblica, Palazzo Giustiniani, venerdì 14 dicembre 2012

EVENTI

1920~2020 Centenario Raid Roma-Tokyo
1920~2020: trascorsi cento anni dal raid aereo Roma-Tokyo, una straordinaria impresa che, agli albori della nascente navigazione aerea, collegò per la prima volta al mondo l’Italia e il Giappone.
Impresa compiuta dai piloti Arturo Ferrarin e Guido Masiero, che, partititi dall’aeroporto di Roma Centocelle il 14 febbraio del 1920 – con i motoristi Gino Cappannini e Roberto Maretto – arrivarono a Tokyo il 31 maggio, dopo 109 ore di volo compiuto a tappe.

Roma,
Palazzo Giustiniani - Sala Zuccari
Via della Dogana vecchia, 29
lunedì 9 dicembre 2019

JAPAN WEEK IN VENICE
Ponente e Levante si uniscono a Venezia, fra il 27 agosto e il 6 settembre, per confrontarsi e intrecciare le loro competenze politiche, economiche, ambientali, accademiche, culturali, artistiche e di produzione cinematografica nella kermesse della Japan Week in Venice.

Venezia, dal 27 agosto al 6 settembre 2019

PROGRAMMA ITA - SCHEDULE ENG

UE E GIAPPONETRA EPA, DIALOGO RELIGIOSO E INTERSCAMBIO CULTURALE
Un colloquio sulla storia e le ripercussioni culturali, economiche e politiche delle missioni religiose in Giappone, dopo 470 anni dall’arrivo dei Gesuiti in Giappone (1549). Spunto per discutere sul tema è il volume Paesaggio sacro e Architettura cristiana nella prefettura di Nagasaki di Olimpia Niglio, che ha inteso proporre una riflessione interculturale quale omaggio al riconoscimento internazionale dei siti cristiani, un’eredità che dal XVI secolo ha unito l’Occidente con l’Estremo Oriente.
Roma
, Senato della Repubblica - Sala dell'Istituto Santa Maria in Aquiro, venerdì 24 maggio 2019

FONDAZIONE ITALIA GIAPPONE
C/O Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, DGMO - Piazzale della Farnesina, 1 - 00135 Roma
Tel. +39 06 3691 5232 - +39 06 3691 4182 e-mail: fondazione@italiagiappone.it - C.F.: 97162600585

© 2018 Fondazione Italia Giappone Tutti i diritti sono riservati