fondazione italia giappone
Eventi in Italia Eventi in Giappone Archivio eventi Concorsi e borse di studio Pubblicazioni Praemium Imperiale Italy Japan Business Group
150 Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia

Attività > Archivio eventi > Archivio eventi in Italia

 

Segui italiagiappone su Youtube   Segui italiagiappone su Facebook   Segui italiagiappone su Twitter

 

ARCHIVIO DEGLI EVENTI IN ITALIA:


 

 

 

 

 

"VIE D'INCHIOSTRO"
La Mostra, curata da Giuseppe Ponzio, presenta le opere realizzate dal maestro calligrafo giapponese Norio NAGAYAMA e della sua allieva Claudia TASSONI ESTENSE, figura rappresentativa della scuola romana di "Shodō": espressione della cultura giapponese tradizionale.
Il Maestro Norio Nagayama - nome d'arte Shimiya - nato in Giappone nel 1956, vive e insegna in Italia dagli anni 80. Laureatosi all'Università Daitōbunka di Tokyo è membro esaminatore della Japan Educational Calligraphy Federation (J.E.C.F), consigliere del Nihon Shodō Bijutsukan (il Museo di Shodō del Giappone) e fondatore e Presidente dell'Associazione calligrafa italiana Bokushin Kai che diffonde l'insegnamento della calligrafia giapponese in Europa.
Roma, Archeidom, dal 23 novembre al 5 dicembre 2014.

 

 

 

"JAPAN ITALY MEETING 2014"
Un incontro dedicato a tutti coloro che progettano e organizzano eventi e iniziative aperte al pubblico per promuovere la cultura giapponese in Italia; un momento di reciproca conoscenza tra gli operatori che hanno in comune interessi, passioni e traguardi. Condividere le esperienze fatte e far emergere i punti di forza del proprio operare, le criticità con cui ci si confronta quotidianamente, le modalità operative attraverso le quali si attuano i progetti di promozione e diffusione della cultura giapponese saranno i nodi tematici al centro dell'appuntamento.
Bologna, Palazzo d'Accursio, 27 novembre 2014.

 

 

 

"URBAN MAZES - LABIRINTI URBANI"
Mostra internazionale di ceramica a bordo di una vaporetto, messo a disposizione dall'Actv, attraccato a Venezia sulle rive di Campo San Vio-Dorsoduro. In esposizione le opere del "Collettivo C13" formato da Matteo Bagolin, Carola Castagna, Andrea Da Tos, Stefano Giglio, Elena Lombardi e dagli artisti giapponesi Yoshiharu Miyahara, Hitomi Iwasaki, Kazue Yamamoto, Hiroko Hatabu, Hiroko Nakano, Rie Miyatake, Sanae Nakata e Yumiko Murata.
"Labirinto: cifra stilistica all'uomo cara e carica di fascino; perdita e indagine, complesso simbolico enigmatico evocante l'incessante ricerca di un percorso. Lavoro interiore e archetipo delle potenzialità del creatore nonché paradigma dell'eresia. Il contesto urbano - grande artefatto nello spazio e nel tempo - rimanda alla dimensione consueta entro la quale l'individuo esiste, prende le mosse, brancola, riparte.
URBAN MAZES è una raccolta di suggestioni suggerite da vissuti presenti e lontani - forse solo geograficamente".
Durante il vernissage in programma il 21 novembre 2014 alle ore 15 è previsto un incontro con i maestri: Shogoro Nomura della scuola Gorogama di Osaka e Andrea Sola della scuola Pandora di Venezia.
Venezia, campo San Vio - Dorsoduro, dal 21 al 24 Novembre 2014.

 

 

 

"LIGUSTRO E LA XILOGRAFIA DEI DUE MONDI: L'ORIENTE E L'OCCIDENTE"
Francesco Berio presenta le opere del padre Giovanni Berio, che si firma LIGUSTRO, appassionato incisore xilografo e stampatore. Opere policrome realizzate a mano su pregiate carte giapponesi prodotte con antichi metodi artigianali che si rifanno alla tecnica Nishiki-e, in uso nel Periodo Edo (1603-1868). Tecnica che l'artista ligure ha reinterpretato non con le tinte sobrie alla maniera nipponica ma con colori straordinariamente vivaci e brillanti.
Roma, Scuola Pontificia Pio IX, 22 novembre 2014.

 

 

 

PREMIO GIORNALISTICO "UMBERTO AGNELLI" 2014
Nell'ambito della XXVI Assemblea dell'Italy Japan Business Group la Fondazione Italia Giappone consegna il Premio - intitolato a Umberto Agnelli, che ha promosso e presieduto le prime edizioni - dedicato ai giornalisti che contribuiscono alla conoscenza tra i due Paesi.
A dieci anni dalla scomparsa di Umberto Agnelli, Donna Allegra Agnelli consegna il premio a Mario Sechi - editorialista de "IL FOGLIO", autore e commentatore di Radio24 e Rai2 - fine analista della politica interna italiana ed estera che ha seguito con particolare interesse la rapida evoluzione e l'emergere dell'area del pacifico come baricentro dell'economia mondiale nonché il ruolo svolto dal Giappone come iniziatore dello sviluppo vertiginoso dell'Asia.
Torino, 27 ottobre 2014.

 

 

 

"XXVI ASSEMBLEA DELL'ITALY-JAPAN BUSINESS GROUP"
Incontro di business leaders italiani e giapponesi promosso per favorire il dialogo e una diretta e approfondita conoscenza reciproca, coerentemente con l'obiettivo dell'IJBG di promuovere la cooperazione industriale tra l'Italia e il Giappone.
L'Assemblea - dedicata quest'anno al suo primo Presidente, Umberto Agnelli, a dieci anni dalla sua scomparsa - ha in programma una prima sessione politica con la partecipazione del Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, del Vice Ministro degli Affari Internazionali Giapponese Hayashi, del Presidente dell'ICE Riccardo Monti, degli Ambasciatori dei due Paesi e del Ministro dell'Economia Giapponese Akira Amari in video conferenza. Sono poi previsti tre panel: "Japan and Italy, the Grand Tour of Big Events", in relazione ai grandi eventi in programma nei due Paesi, quale l'Expo di Milano e i Giochi Olimpici in Giappone, "Doing Business Together: examples and perspectives", sulla collaborazione tra imprese italiane e giapponesi su mercati terzi, e "Extraordinary food: the chain of quality", il cui filo guida è la qualità connessa alla catena di distribuzione.
Torino, Palazzo Madama, 28 ottobre 2014.
L'Assemblea sarà preceduta il 27 ottobre da un seminario sulla Smart Energy, riservato ad un pubblico selezionato, organizzato in collaborazione con Confindustria e Jetro (Japan External Trade Organizatione), in programma presso l'Environment Park.

 

 

 

"DIPLOMACY - Festival della Diplomazia 2014"
V edizione di Diplomacy, in scena nella Capitale dal 22 al 31 ottobre, intitolata "Prevenire Conflitti - Elaborare Soluzioni". La kermesse - con oltre 40 appuntamenti, animati dai principali protagonisti del panorama nazionale e internazionale - ha per obiettivo la sensibilizzazione degli studenti italiani sull'importanza delle competenze digitali necessarie ad affrontare la globalizzazione. Filo conduttore sono i diversi modi di intendere e applicare le relazioni internazionali messe alla prova su argomenti di stretta attualità quali, fra gli altri, le nuove tecnologie, i conflitti che stanno infiammando il pianeta, la crisi economica, i diritti umani, l'economia globale e la lotta alla criminalità.
Roma, dal 22 al 31 ottobre 2014.

Calendario eventi

Abenomics versus Euronomics
Roma, Rappresentanza della Commissione Europea, 24 ottobre 2014

 

 

 

"YOSHITAKA NAKAMURA"
Mostra delle sculture dell'artista giapponese Yoshitaka Nakamura. Ricerche sulle nuove possibilità espressive offerte dalla tecnica di fusione a cera persa.
Mostra realizzata dalla Fondazione Venanzo Crocetti in collaborazione con Art Seed con il patrocinio di: Ambasciata del Giappone a Roma, Istituto Giapponese di Cultura in Roma, Fondazione Italia Giappone, Provincia di Ibaraki, Comune di Ushiku, Università di Tsukuba, grazie alle profonde alleanze artistiche e spirituali tra avanguardia e classicità instaurate da Venanzo Crocetti durante i suoi ripetuti soggiorni nel Paese del Sol Levante.
Roma, Museo Crocetti 12 settembre - 24 ottobre 2014.

 

 

 

"GIAPPONE MON AMOUR. La seduzione dell'Estremo Oriente nell'arte e nella cultura europea"
Conferenza della storica dell'arte Marina Marinelli, inserita nel programma di "Amici di Civita", con la partecipazione della Signora Iko Itsuki Damiani che introdurrà alla "poesia della porcellana", con una dimostrazione di pittura accompagnata da poesie Waka.
Roma, Associazione Civita - Sala Gianfranco Imperatori, Giovedì 25 settembre 2014, ore 18.30

 

 

 

"EMBRACING THE EXISTING. Japanese perspective on urban history and context"
Giappone e Italia, sebbene culturalmente e fisicamente lontani, hanno condiviso e tuttora condividono una forte sensibilità nel capire e rispettare il contesto storico urbano, anche se in modo profondamente diverso.
Due ospiti straordinari provenienti dal Giappone offriranno i loro punti di vista su uno dei temi più affascinanti e importanti per l'approccio contemporaneo all'architettura: la salvaguardia del contesto storico e come questo influenza la progettazione.
Kengo Kuma, architetto tra i più famosi della scena internazionale, presenterà la sua esperienza progettuale con particolare riferimento alla comprensione e al rispetto del contesto storico e paesaggistico.
Takeshi Ito, ordinario di storia degli spazi urbani e architettonici presso l'Università di Tokyo, parlerà dell'importanza della preservazione del contesto nello sviluppo delle città giapponesi storiche e moderne.
L'incontro si terrà in lingua inglese. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Roma, Casa dell'Architettura, venerdì 19 settembre 2014 - ore 17.30

 

 

 

"JUNIOR BUTTERFLY"
Dal Giappone l'opera in tre atti scritta dal compositore Shigeaki Saegusa, e dal librettista Masahiko Shimada, che firma anche la regia. Già presentata in prima mondiale nel suggestivo teatro di Torre del Lago nel 2006, torna quest'anno nell'ambito del 60° Festival Puccini con un libretto, originariamente in lingua giapponese, tradotto in italiano.
L'opera è il sequel di Madama Butterfly e racconta la storia drammatica del figlio di Cio Cio San e Pinkerton, Dolore, il quale - divenuto americano a tutti gli effetti - durante la seconda Guerra Mondiale viene mandato dal suo governo con un incarico diplomatico nel Paese del Sol Levante, dove si innamora di una giovane e avvenente giapponese, Naomi.
Il progetto ambizioso e riuscitissimo vede in scena artisti italiani e giapponesi: a dirigere l'Orchestra del Festival Puccini l'apprezzata bacchetta di Naoto Otomo, mentre troviamo nel ruolo di Junior Butterfly il giovane tenore Angelo Fiore e in quello di Naomi Rossana Cardia. Completano il cast Mayuko Sakurai, Valentina Boi, Vincenzo Serra, Federico Longhi, Vejo Torcigliani, Pedro Carrillo. Il coro Giapponese di Roppongi è formato da liberi professionisti ed esponenti del mondo politico giapponese appassionati d'opera.
Torre del Lago Puccini, Gran Teatro all'Aperto Giacomo Puccini, mercoledì 13 agosto 2014
Promozione speciale: sconto del 30% al botteghino per gli amici della Fondazione Italia Giappone

 

 

 

"INCONTRO CON IL MINISTRO AKIRA AMARI"
Il Ministro Giapponese per lo Sviluppo e l'attuazione della Politica economica del Governo Abe, Signor Akira AMARI, in visita in Italia, venerdi 1 agosto '14 ha incontrato a Roma la Direzione della Fondazione Italia Giappone. Con il Presidente, Ambasciatore Umberto Vattani, il Direttore, Umberto Donati, e il Vice Direttore, Pier Fabrizio Santovetti, ha esaminato i problemi connessi al rafforzamento e all'ampliamento dei già intensi rapporti tra i due Paesi, con particolare riguardo a due temi di grande interesse reciproco: la partecipazione all'Expo Universale di Milano nel 2015 e l'organizzazione dei Giochi Olimpici in programma a Tokyo per il 2020.
All'incontro ha partecipato l'Ambasciatore del Giappone presso il Quirinale, Signor Masaharu Kohno. Presenti inoltre funzionari dell'Ambasciata giapponese e del Ministero degli Affari Esteri italiano.

Il Ministro Amari ha poi incontrato il Ministro dell'economia Pier Carlo Padoan e, nella sua qualità di Presidente del Gruppo Interparlamentare di Amicizia Giappone Italia presso la Dieta di Tokyo, ha incontrato anche il suo omologo italiano, Onorevole Stefano Dambruoso - Questore della Camera dei Deputati - recentemente eletto alla presidenza del Gruppo Interparlamentare Italiano di Amicizia con il Giappone.

 

 

 

"ESTATE GIAPPONESE 2014"
Per il sesto anno consecutivo il Giappone protagonista a "L'Isola del Cinema". Due serate dedicate al cinema e alla cultura del Paese del Sol Levante con la proiezione di due film di recente uscita: "Thermae Romae II" di Hideki Takeuchi e "San san / Una scintilla di vita" di Bunji Sotoyama.
In questa edizione inoltre, in attesa dei film, ci si potrà cimentare nell'arte della calligrafia, shodō, e ascoltare un mini-concerto di koto, tradizionale strumento giapponese. Per entrambe le serate, è in programma una degustazione di sake, snack giapponesi e un mini-don (piatto a base di riso con salmone o pollo). In palio poi due biglietti A/R per il Giappone.
Roma, Isola Tiberina, martedì 22 e mercoledì 23 luglio 2014

 

 

 

"EUROPA GIAPPONE CONVERGENZA NECESSARIA. IL NEGOZIATO DI LIBERO SCAMBIO."
Seminario organizzato dalla Fondazione Italia Giappone in collaborazione con l'Italy Japan Business Group per analizzare lo stato attuale della trattativa tra Giappone e Unione Europea. Relazioni di Norihiko Ishiguro, Vice Ministro per gli affari internazionali, Ministero dell'Economia, Commercio e Industria e Antonio Parenti, Vice Capo Negoziatore per l'accordo UE-Giappone.
Roma, Camera dei Deputati - Palazzo Montecitorio, martedì 1 luglio 2014

INTERVENTI:

Antonio Parenti
Vice Capo Negoziatore per l'Accordo UE-Giappone

Norihiko Ishiguro
Vice Ministro per gli Affari internazionali, Ministero dell'Economia, Commercio e Industria
 

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

 

 

"CAV. PIETRO SAVIO DI ALESSANDRIA. GIAPPONE E ALTRI VIAGGI"
Presentazione del libro a cura di Teresa Ciapparoni La Rocca, edito dalla Società Geografica Italiana.
Il Cavalier Pietro Savio di Alessandria (1838-1904), un avventuroso cittadino italiano che nella seconda metà del 1800 visse in Giappone. Un "Itarian" ante-litteram, uno dei pochissimi italiani ad avere la fortuna di vedere con i propri occhi gli ultimi strascichi di Giappone feudale, lo stanco Giappone dello Shogun e dei daimyo.
Savio, acquisito competenza nella lingua giapponese, dopo la collaborazione con il Console d'Italia a Yokohama e il primo rappresentante del Regno d'Italia in Giappone, si dedica al commercio delle uova di baco da seta per gli allevamenti italiani, colpiti da una epidemia. Questione che fu all'origine delle relazioni diplomatiche con il Giappone. L'opera, che documenta inoltre la primissima presenza italiana nel Paese del Sol Levante, è una delle due segnalate al Premio Internazionale Cultura del Viaggio 2013 per la critica.
Roma, Circolo del Ministero degli Affari Esteri, Giovedì 12 giugno 2014 - ore 19.30

 

 

 

UMBERTO AGNELLI
A dieci anni dalla scomparsa (27 maggio 2004 - 27 maggio 2014) la Fondazione Italia Giappone ricorda con grande affetto Umberto Agnelli, protagonista di primo piano nei campi imprenditoriale, culturale e sportivo.
A lui si deve la creazione dell'Associazione di Amicizia Italia Giappone che successivamente - con la partecipazione del Ministero degli Affari Esteri - divenne "Fondazione Italia Giappone". Umberto Agnelli ne fu il primo presidente, lanciando l'Anno dell'Italia in Giappone, la più grande iniziativa promozionale che l'Italia abbia mai organizzato all'estero, con oltre ottocento eventi in 18 mesi.
Umberto Agnelli amava il Giappone come una seconda patria: ammirava la riservatezza e la misura dei giapponesi, la loro arte e la loro cultura millenaria. E il Giappone ha ricambiato nei suoi confronti questo amore e questa stima.

 

 

 

"ENJOY THE MARKET" - fotografie di Tommaso De Dona a cura di Manuela De Leonardis e Marianna Galofaro
Racconto fotografico realizzato da Tommaso De Dona nell'agosto 2013 nel mercato del pesce di Tokyo, il Tsukiji Fish Market.
Un luogo del presente che declina al passato, già memoria in previsione di un futuro imminente che, con le Olimpiadi di Tokyo 2020, porterà al suo smantellamento e trasferimento in una nuova sede. È la storia del mercato del pesce - Tsukiji Fish Market - di Tokyo, conosciuto, riconosciuto, visitato, attraversato, popolato da centinaia e centinaia di persone: lavoratori, turisti, professionisti, golosi, curiosi. Un panorama umano stratificato quanto il luogo stesso nelle sue variabili. Esiste dal 1935 e ha il primato di essere il più grande mercato di pesce al mondo.
Roma, b>gallery cafè, 8-25 maggio 2014

 

 

 

"L'OMBRA E LA QUIETE"
L'arte del paese del Sol Levante a Torre del Lago per introdurre le celebrazioni, promosse dalla Fondazione Festival Pucciniano, del centodecimo anniversario della messa in scena dell'opera Madama Butterfly di Giacomo Puccini, tra le più famose arie del compositore lucchese, rappresentata per la prima volta nel 1904. Da un'idea di Luca Ramacciotti che ispirandosi a Madama Butterfly ha ideato un percorso per illustrare il rapporto che il mondo giapponese ha con l'arte e la natura.
Torre del Lago (LU), Gran Teatro Giacomo Puccini, sabato 17 e domenica 18 maggio 2014 - ingresso libero

 

 

 

"AD EST DI NESSUN OVEST" - Percorsi di ceramica
In mostra opere di allievi ceramisti italiani e giapponesi selezionati nell'ambito di uno scambio internazionale tra scuole di ceramica. Un'occasione per dare spazio alla riappropriazione della dimensione del fare manuale quale veicolo della libertà espressiva e creativa. In esposizione opere prodotte dagli allievi del maestro Andrea Sola della scuola di ceramica Pandora, con sede a Mestre, e dagli allievi del maestro Shogoro Nomura della scuola Gorogama di Kyoto.
Padova, Centro Culturale Altinate San Gaetano, 3-10 maggio 2014.
https://www.flickr.com/photos/adestdinessunovest

 

 

 

"NOMACHI. LE VIE DEL SACRO".
La più grande mostra fotografica antologica del giapponese Kazuyoshi Nomachi e la sua prima assoluta in Occidente. Con oltre 200 scatti il percorso espositivo articolato in 7 sezioni ricostruisce il viaggio di una vita attraverso la sacralità dell'esistenza quotidiana, un'esperienza vissuta dall'artista in terre tra loro lontanissime, ma accumunate da quella spiritualità che dà un ritmo e un senso alle condizioni di vita più dure.
Roma, La Pelanda - Centro di Produzione Culturale dal 14 dicembre 2013 al 4 maggio 2014.

 

 

 

"PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE MATSUO BASHŌ".
II Edizione del Premio per la poesia haiku - organizzato dall'Associazione Italiana Haiku (AIH) in collaborazione le Edizioni Man'yōshū - articolato in due sezioni:
- Haiku in lingua italiana o dialettale (quest'ultimi con traduzione in italiano)
- Haiku in lingua straniera (con traduzione in inglese o italiano)

Scadenza: 30 aprile 2014

Scarica il bando

 

 

 

"IL SACRO PRESENTE".
Incontro tra il fotografo giapponese Kazuyoshi Nomachi, autore della mostra "Le vie del sacro" per la prima volta esposta in occidente, e Sergio Belardinelli, docente di sociologia presso l'Università Alma Mater Studiorum di Bologna, alla scoperta di ciò che accomuna e differenzia la manifestazione del sacro in popoli e epoche diverse. Confronto tra l'artista e lo studioso, tra il giudizio che nasce da un'esperienza diretta e quello frutto di una ricerca rigorosa e appassionata.
Roma, Città dell'Altra Economia, venerdì 11 aprile - ore 20.00

Alle ore 18.00 sarà possibile visitare con l'autore la mostra "Le Vie del Sacro" al Macro Testaccio - La Pelanda.
Ingresso ridotto Euro 4,00.

 

 

 

"LE PORCELLANE DI IKO".
In mostra una selezione di opere in porcellana dell'artista Iko Itsuki Damiani che hanno come soggetto principale elementi tipici della tradizione giapponese da cui si evince anche la sua esperienza lavorativa maturata nel settore della moda che ha ispirato la sua arte nella combinazione dei colori.
Roma, Circolo Ministero degli Affari Esteri, 27 marzo-10 aprile 2014
Orario ingresso: 10.00-12.00 / 15.00-18.00

Iko Itsuki Damiani terrà una dimostrazione di pittura su porcellana, giovedì 3 aprile 2014 alle ore 18.00

 

 

 

"CORO FEMMINILE ACDMAE PER L'AQUILA".
Per ricordare le vittime del terremoto nel 5° anniversario, il coro dell'Associazione Consorti Dipendenti Ministero Affari Esteri, diretto da Nancy Romano - con l'Ensemble strumentale di 12 giovanissimi studenti del Conservatorio aquilano Alfredo Casella - presentano STABAT MATER di Giovanni Battista Pergolesi.
Voci soliste, due cantori della Cappella Sistina, il sopranista Gianluca Alonzi ed il controtenore Roberto Colavalle. Direttore Artistico Riccardo Tordera Ricchi. Coreografo Jean Paul Traili.
L'Aquila, Basilica di San Giuseppe Artigiano, 6 aprile 2014, ore 18.30 - Ingresso libero

 

 

 

"HIRARI SATO IN CONCERTO".
Debutto a Roma, dopo il tour in Abruzzo, della giovane artista nipponica che, appena dodicenne, ha già una lunga carriera di pianista, cantante e compositrice.
Hirari Sato, non vedente dalla nascita, si è accostata alla musica a cinque anni e ha subito rivelato un talento straordinario, vincendo numerosi premi. Del luglio 2012 è il suo primo CD, "Future", di cui parte dei proventi è destinato alle vittime del terremoto del 2011 avvenuto nell'est del Giappone.
Roma, Basilica di Sant'Andrea Della Valle, venerdì 28 marzo 2014 - ore 20.00

 

 

 

"LIGUSTRO E LA XILOGRAFIA DEI DUE MONDI: L'ORIENTE E L'OCCIDENTE".
Presentazione delle xilografie di Giovanni Berio, noto in arte come Ligustro. Raffinate opere policrome realizzate a mano - secondo la tecnica Nishiki-e, in uso nel Periodo Edo (1603-1868) - su pregiate carte giapponesi prodotte con antichi metodi artigianali.
Roma, Associazione dei Veneti, venerdì 21 marzo 2014.

 

 

 

"UN DIARIO PERSONALE...".
Sonate per pianoforte e violino di W. A. Mozart
La violinista giapponese Eriko Tsuchihashi e il pianista Claudio Trovajoli, attivissimi e stimati musicisti della scena concertistica internazionale, presenteranno quattro sonate di Mozart, che di rado si possono ascoltare e confrontare nello stesso concerto.
Roma, Pontificio Istituto di Musica Sacra, Sala Accademica, 28 febbraio 2014.

 

 

 

"IKEBANA INTERNATIONAL ROME PROSPECTIVE CHARTER".
Presentazione del Chapter Roma di Ikebana International, Associazione no-profit fondata in Giappone nel 1956 per promuovere anche in Occidente la diffusione e la conoscenza di questa antica arte floreale giapponese.
Il Rome Prospective Chapter - ricostituito nel giugno 2013 da un'idea di Luca Ramacciotti e Lucio Farinelli della Scuola Sogetsu e presieduto da Silvana Mattei della Scuola Ohara - intende proseguire il lavoro iniziato nel 1958 da Jenny Banti Pereira, Grand Master della Scuola Ohara, che in quell'anno fondò a Roma il secondo Chapter di Ikebana International al di fuori del Giappone. Il Rome Chapter riunisce le diverse scuole di Ikebana che operano nell'Italia centro-meridionale, dopo che a Milano un'analoga iniziativa è da anni presente per l'Italia settentrionale.
Roma, Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci' - sabato 25 gennaio 2014

 

 

 

"I COLORI DELLA GUARIGIONE".
L'arte incontra la medicina per far nascere la speranza. Due giornate, con interventi di medici e artisti, dedicate all'informazione e alla formazione sull'arte come terapia. Importante per questo, in particolare, la testimonianza dell'artista giapponese Tetsuro Shimizu che descriverà quanto l'arte abbia influito positivamente sulle sue cure. Le sue opere saranno esposte presso l'ospedale San Camillo - Forlanini dal 20 gennaio al 15 marzo 2014.

Roma - Sabato 25 Gennaio 2014
- Conferenza, presso Aula Magna Forlanini dell'Azienda Ospedaliera San Camillo - Forlanini
- Performance d'arte, presso l'ISFCI (Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata)

Roma - Domenica 26 Gennaio 2014
- Seminari, presso Doozo Art Book & Sushi

Leggi: L'arte di Tetsuro Shimizu

 

 

 

"CONCERTO DI BENEFICENZA: L'ORCHESTRA LUCANIA SINFONIETTA PER I BAMBINI DI FUKUSHIMA".
Concerto a favore dell'Associazione di promozione sociale "Orto dei Sogni" che sostiene un programma di soggiorno estivo in Italia per i bambini vittime del disastro che ha colpito il nord-est del Giappone l'11 marzo 2011.
Potenza, Auditorium del Conservatorio di Musica "C. Gesualdo da Venosa", Sabato 21 dicembre 2013

 

 

 

"LE PROSPETTIVE E LE OPPORTUNITÀ OFFERTE DAL MERCATO GIAPPONESE PER IL SETTORE AEROSPAZIALE TOSCANO".
Convegno organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Livorno e Toscana Spazio con la partecipazione dell'Agenzia Spaziale Italiana e in collegamento dal Giappone il Research Institute for Science and Engineering dell'Università Waseda di Tokyo.
Livorno, Camera di Commercio, 6 dicembre 2013

 

 

 

"XXXIII CAMPIONATO ITALIANO DI KENDO".
Campionato italiano dell'antica arte marziale dei samurai giapponesi, che fonde l'arte della lotta con la katana (spada) e la filosofia zen, organizzato dalla FIK (Federazione Italiana Kendo) in collaborazione con l'Associazione sportiva partenopea Samurai Academy.
Napoli, Palazzetto Polifunzionale dello Sport - domenica 1 dicembre 2013

 

 

 

"PAGINE APERTE".
II Edizione della Rassegna Letteraria organizzata dall'Associazione Culturale AdsumusQuoque. Nella Rassegna - patrocinata dalla Ragione Abruzzo, dal Comune di Avezzano, dalla Fondazione Italia Giappone e dall'Università di Roma "Tor Vergata" - sarà presentato, tra altri, il libro "Abruzzo Misterioso" scritto dalla giapponese Yasuko Ishikawa.
Avezzano, Palazzo Torlonia, Sale del Principe, 8-17 novembre 2013.

 

 

 

"SINFONIA N. 9 IN RE MINORE OP. 125 DI LUDWIG VAN BEETHOVEN - ILLUMINART PHILHARMONIC ORCHESTRA AND CHOIR. TOMOMI NISHIMOTO, DIRETTORE".
Concerto finale del XII Festival Internazionale di Musica Sacra - organizzato dalla Fondazione Pro Musica e Arte Sacra - che vede l'esecuzione della Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven affidata a complessi, formati da talentuosi e giovani solisti giapponesi, in parte provenienti da Fukushima e dalle zone terremotate, al loro debutto in Italia. Presenza al Festival che nasce dall'idea di fare della musica lo strumento per il dialogo interreligioso e per sostenere rapporti di amicizia tra i popoli.
Il concerto, al servizio della carità, è dedicato ad un'iniziativa della Fondazione SOFIA a favore del progetto "Ninos Abandonados nelle baraccopoli di Caracas" per dare strumenti scolastici e assicurare cure mediche ai bambini del barrio di Catia a Caracas in Venezuela.
Roma, Basilica Papale di San Paolo Fuori le Mura, domenica 10 novembre 2013 ore 21.00.
Il concerto sarà preceduto dalla celebrazione di una Messa cantata in Vaticano sabato 9 novembre - Basilica Papale di San Pietro, ore 15.00.

 

 

 

"SOTTO IL SOL LEVANTE - OMAGGIO AL GIAPPONE".
Mostra fotografica "Anime giapponesi: memorie di un gaijin" di Fabio Fantozzi
Tavola Rotonda "La società tra modernità e tradizione. Il caso letterario: Muratami Haruki"
Karaoke
Dimostrazione di Ikebana a cura di Mayumi Araki, maestra della scuola Ohara
Cerimonia del Tè presentata dal Centro Urasenke
Proiezione del film "La città incantata" di Hayao Miyazaki, vincitore del premio Oscar 2003 per il miglior film di animazione
Ladispoli, Biblioteca Comunale "Peppino Impastato", domenica 10 novembre 2013

 

 

 

"AKITSUSHIMA. L'ISOLA DELLE LIBELLULE - VII EDIZIONE".
Tre mesi di incontri dedicati alla cultura e alla letteratura giapponese. Mostre, conferenze e workshops con esperti del settore.
Roma, Doozo art books and sushi, settembre - dicembre 2013

 

 

 

PREMIO GIORNALISTICO "UMBERTO AGNELLI" 2013.
Nell'ambito della XXV Assemblea dell'Italy Japan Business Group la Fondazione consegna il Premio dedicato ai giornalisti che contribuiscono alla conoscenza tra i due Paesi e che dal 2006 è dedicato al suo ideatore Umberto Agnelli.
In questa edizione è stato premiato il giornalista Akira Kobayashi del Nihon Keizai Shimbun, per molti anni corrispondente nel nostro Paese.
Tokyo, 24 ottobre 2013

 

 

 

"XXV ASSEMBLEA DELL'ITALY-JAPAN BUSINESS GROUP".
Personalità di prestigio internazionale e autorevoli business leaders italiani e giapponesi, si riuniscono per favorire un momento di incontro tra le due comunità di affari e facilitando il dialogo e una diretta e approfondita conoscenza reciproca, coerentemente con l'obiettivo dell'IJBG di promuovere la cooperazione industriale tra l'Italia e il Giappone.
Tokyo, 23 e 24 ottobre 2013

 

 

 

"1615, UN GIAPPONESE IN VIAGGIO VERSO ROMA. IL RESOCONTO DI HASEKURA ROKUEMON".
Presentazione del libro di Hidemichi Tanaka, edizione Aracne.
Introduzione di Teresa Ciapparoni La Rocca. Traduzione a cura di Lorella Ciofani.
Civitavecchia - ex Chiesetta San Giovanni di Dio, 24 ottobre 2013 - ore 16.30

 

 

 

"IL CIBO: TRADIZIONE E MEDICINA".
Convegno sull'importanza di un'alimentazione corretta ai fini del mantenimento di una buona salute e come cura di molteplici patologie. Un'ampia panoramica dei mezzi a disposizione per la prevenzione e la cultura dell'alimentazione di base che risalgono alla Tradizione dei diversi Paesi e che si inseriscono finalmente nella dialettica della Medicina.
Roma - UNAR, giovedì 24 ottobre 2013

 

 

 

"SILVIA STUCKY. LA FORMA DELL'ACQUA".
Mostra fotografica di Silvia Stucky e di un'opera di Nobushige Akiyama nello spazio espositivo TRAleVOLTE e istallazione di un'opera permanente di Silvia Stucky nel giardino della Scala Santa di Roma.
L'opera permanente "La forma dell'acqua" - uno tsukubai, un contenitore d'acqua scavato nella pietra - vuol essere un forte messaggio di dialogo fra le spiritualità di Oriente e Occidente sulla via della pace.
Lo tsukubai, con la sua funzione di purificazione attraverso il lavaggio delle mani, e la sua posizione bassa che porta ad accovacciarsi in segno di umiltà, crea un legame con l'acqua santa, anch'essa simbolo di purificazione, presente nelle chiese e alla Scala Santa.
Roma, Associazione Culturale TRAleVOLTE - Piazza di Porta San Giovanni, 5 ottobre - 18 ottobre 2013

 

 

 

"LE PORCELLANE DI IKO".
Un'ampia selezione di opere in porcellana dell'artista Iko Itsuki Damiani, per la prima volta in Sicilia.
La poesia della porcellana di Iko nasce e vibra attraverso i colori delle sue opere che mantengono come soggetto principale elementi tipici della tradizione giapponese anche se da molte di esse si evince la lunga esperienza lavorativa maturata nel settore creativo della moda che ha influenzato la sua arte pittorica nella combinazione dei colori.
Mostra organizzata nell'ambito della Settimana della Cultura Giapponese.
Catania, Museo Diocesano, dal 6 al 13 ottobre 2013
Guarda il video

 

 

 

"LA NUOVA POLITICA ECONOMICA DEL GIAPPONE. UN DIBATTITO SULLA ABENOMICS".
Dibattito organizzato dalla Fondazione Italia Giappone in collaborazione con la Fondazione La Malfa e l'Italy Japan Business Group.
Interventi: Shumpei Takemori, Giorgio La Malfa, Paolo Savona, Beniamino Quintieri. Modera: Salvatore Toriello
Roma, Fondazione Ugo La Malfa, mercoledì 9 ottobre 2013 - ore 18,00
Guarda il video

 

 

 

"AKI WO IKERU - IKEBANA OHARA".
Mostra organizzata dal Chapter Roma della Scuola Ohara di Tokyo nel 54° anniversario della prima mostra di Ikebana Ohara tenuta a Roma nel 1959 presso il Museo d'Arte Moderna, a cura del 3° Caposcuola Houn Ohara.
Roma, Accademia di Romania, 11-12-13 ottobre 2013

 

 

 

"NAGASAWA. OMBRA VERDE".
Mostra personale di Hidetoshi Nagasawa per celebrare la lunga carriera di uno dei protagonisti della scultura internazionale contemporanea, stabile in Italia dal 1967.
Un nucleo di opere rappresentative degli sviluppi più recenti del suo lavoro, alcune delle quali per la prima volta in Italia ed una inedita, a cura di Bruno Corà e Aldo Iori e in collaborazione con Giacomo Guidi Arte Contemporanea.
Roma, MACRO Museo d'arte contemporanea, 23 aprile - 15 settembre 2013

Guarda le foto

 

 

 

"ESTATE GIAPPONESE 2013".
Quattro serate a Roma per vivere l'atmosfera dei natsu matsuri, i festival estivi giapponesi. Musica, cinema, gastronomia e arti marziali del Giappone, in un percorso tra tradizione e contaminazione culturale e sui linguaggi che ne scaturiscono.
Il 24 e 25 luglio sei giovani artisti giapponesi - alcuni dei quali frequentano a Roma i corsi del Conservatorio di Santa Cecilia e altri, a Frosinone, quelli del Conservatorio Licino Refice - i quali daranno vita presso le "Edizioni e/o" ad un concertino di canti tradizionali giapponesi, mentre sul maxi-schermo verrà proiettato il video Acqua che scorre nuvole che passano di Silvia Stucky.
Auditorium Parco della Musica, 22 e 23 luglio 2013
Isola Tiberina, 24 e 25 luglio 2013

 

 

 

"ABRUZZO MISTERIOSO".
Presentazione del libro della scrittrice Yasuko Ishikawa, prima pubblicazione in lingua giapponese sulla regione Abruzzo. Un diario di viaggio che, con una narrazione avvincente e fluida, muove e si conclude con la figura del grande missionario teatino, Padre Alessandro Valignano.
Attraverso la storia, la cultura, le genti e le bellezze naturali, l'autrice "dipinge" un percorso di grande fascino per il lettore.
Roma, Ministero dei Beni Culturali - Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte (Sala della Crociera), 11 luglio 2013
Corcumello (AQ), Ostello di Corcumello, 27 luglio 2013 - Scarica la locandina

 

 

 

"MILANO MANGA FESTIVAL".
Per la prima volta le più importanti case editrici giapponesi si sono unite per celebrare i primi 200 anni del Manga con oltre 400 tavole, creando così la più grande mostra antologica mai realizzata fino a oggi. Durante tutto il periodo in cui sarà aperta la mostra, WOW - Spazio Fumetto ospiterà un focus sugli autori indipendenti e numerosi eventi collaterali legati al mondo Manga, dando così vita a un vero e proprio festival.
Milano, ROTONDA DI VIA BESANA e WOW Spazio Fumetto, 3 maggio - 21 luglio 2013

Scarica la locandina

 

 

 

"LIGUSTRO. INCONTRO ZEN".
Esposizione delle stampe di Giovanni Berio, in arte Ligustro, realizzate con l'antica tecnica Nishiki-e.
Un'occasione per far rivivere il percorso armonioso compiuto dall'Artista per raggiungere la felicità interiore.
Milano, Spazio Zen Arte, 29 giugno - 26 luglio 2013

 

 

 

"OMAGGIO GIAPPONESE ALLA LIRICA ITALIANA - CONCERTO".
Un gruppo giapponese amante della lirica italiana, accompagnati da danzatori, si esibirà in arie di Puccini, Donizetti, Paisiello, Verdi, Nakada.
Al pianoforte il Maestro Ryuichiro Sonoda.
Montecarlo (Lu) - Teatro dei Rassicurati, giovedi 20 giugno 2013

 

 

 

"ABENOMICS. LA SFIDA GIAPPONESE".
Seminario organizzato dalla Fondazione Italia Giappone e dall'Ambasciata del Giappone in Italia in collaborazione con l'Italy Japan Business Group. Rappresentanti delle istituzioni ed economisti italiani e giapponesi discutono della nuova politica economica del governo del primo ministro giapponese Shinzo Abe.
Media Partner Il Sole 24 Ore e Teleborsa.
Con il patrocinio della JETRO Milano e della Camera di commercio giapponese in Italia.
Roma, Senato della Repubblica (Palazzo Giustiniani, Sala Zuccari), 5 giugno 2013
Scarica gli atti del seminario

Guarda le foto

 

 

 

"MACHIKO KODERA".
Mostra antologica a cura di Emanuela Garrone. A un anno dalla scomparsa dell'artista, la Fondazione Venanzo Crocetti, amico e maestro della Kodera, celebra con una mostra tutto il percorso creativo della scultrice giapponese, fondamentalmente incentrato sul corpo femminile.
Roma, Museo Crocetti, 11 maggio - 10 giugno 2013

 

 

 

"FOCUS ON GIAPPONE: UN CONFRONTO CON IL MONDO DEL LAVORO E LA SOCIETÀ ITALIANA".
Seminario a cura di studiosi e imprenditori per fornire indicazioni utili a facilitare il contatto del pubblico italiano con la società economica giapponese. Tra i temi di discussione: economia e investimenti; esportare il made in Italy in Giappone; diversità tra lingua e cultura giapponese e italiana; storia e tradizioni del Giappone attraverso spunti cinematografici.
Siena, Università per Stranieri, 27 Maggio 2013

 

 

 

"JAPAN NEW VISION. XX FESTIVAL FABBRICA EUROPA".
Focus sul teatro e sulla danza nipponica con tre compagnie giapponesi, Mum&Gipsy, Naoko Tanaka e Sioned Huws, che presentano tre lavori di danza e teatro contemporaneo. In occasione del ventesimo anniversario, il Festival Fabbrica Europa mostra la necessità di proseguire su più direzioni, verso nuovi incroci dell'arte e del pensiero.
Firenze, 16 aprile - 19 giugno 2013

 

 

 

"AKITSUSHIMA. L'ISOLA DELLE LIBELLULE - VI EDIZIONE".
Tre mesi di incontri dedicati alla cultura e alla letteratura giapponese. Mostre, conferenze e workshops con esperti del settore.
Roma, Doozo art books and sushi, febbraio - maggio 2013

 

 

 

"LIGUSTRO - L'ORIENTE IN OCCIDENTE".
Mostra delle opere di Giovanni Berio in arte Ligustro (www.ligustro.it), eseguite con la tecnica Nishiki-e, antico procedimento di stampa policroma giapponese in auge nel periodo Edo in Giappone.
Roma, Circolo Canottieri Lazio, 23 aprile - 6 maggio 2013

 

 

 

"AVERE O NON AVERE".
Istallazione del maestro Tatsuo Uemon Ikeda in occasione della Giornata della Terra. Progetto curato dal Professor Francesco Gallo Mazzeo e dallo Studio Marta Bianchi.
A partire dalla mattina l'artista giapponese costruirà la sua opera con un filo rosso di lana e seta, che coprirà lo spazio della piazza del Campidoglio. Durante l'istallazione, i turisti e i visitatori presenti potranno interagire con l'opera.
La piazza del Campidoglio rappresenta il pianeta Terra, mentre la scalinata simboleggia il passaggio degli esseri umani sul pianeta, uguali nonostante le loro differenze.
Roma, Piazza del Campidoglio, 24 aprile 2013

 

 

 

"L'EMOZIONE DEI FIORI - HANA NO KOKORO". MOSTRA DI IKEBANA.
In un alternarsi di grandi installazioni e piccole creazioni sarà possibile apprezzare la poesia racchiusa in quest'arte, che ha come protagonisti i fiori, ma non solo. Rami di ciliegio e salice, pino e bambù, orchidee ed erbe spontanee, paesaggi e semplici composizioni raccontano le forme stagionali della natura, comunicando emozioni e provocando sensazioni stranianti, in un incontro tra oriente ed occidente, tra tradizione e modernità.
Roma, Studio Arti Floreali e Galleria Frammenti d'Arte, 4-7 aprile 2013

 

 

 

"PORTICI INCONTRA IL GIAPPONE".
Visita di studenti giapponesi nella città campana alla scoperta delle bellezze degli Scavi di Ercolano, della Reggia di Portici e di Villa Mascolo. Un mini tour che inaugura una serie di visite e scambi a cura dell'agenzia Feel IT per favorire la cooperazione economica, commerciale e culturale tra Italia e Giappone.
Portici (NA), 21 marzo 2013

 

 

 

"MARZO IN KIMONO 2013. IL FIORE E LA SPADA".
L'Accademia Di Arti Orientali A.D.A.O. presenta l'ottava edizione della Kermesse di arte, cultura e tradizioni dell'antico Giappone, che si svolgerà nel corso di due domeniche di marzo: il 10 presso il Palazzetto dello Sport con sessioni di studio e pratica di arti marziali e il 17 presso il Teatro Alaleona con lo spettacolo teatrale "Il Fiore e la Spada".
Montegiorgio (FM), Palazzetto dello Sport e Teatro Alaleona, 10 e 17 marzo 2013

 

 

 

"CIVITAVECCHIA 1943 - ISHINOMAKI 2011".
Mostra fotografica in ricordo delle vittime dello tsunami. La mostra è un momento di riflessione individuale e collettivo verso accadimenti che possono mettere in pericolo l'esistenza di un'intera città; vuole suscitare un impegno comune e condiviso partendo dalle Amministrazioni centrali e periferiche fino al singolo cittadino verso la realizzazione di una società pacifica e rispettosa dell'ambiente.
Civitavecchia, Sala Conferenze della Biblioteca Comunale, 11 marzo 2013

 

 

 

"FESTIVAL DI CULTURA GIAPPONESE".
Quinta edizione del festival promosso dal Comune di Sorrento e dalla Fondazione Sorrento. Cinema, musica e arte guideranno i partecipanti alla scoperta delle tradizioni del Paese del Sol Levante.
Sorrento, 7 - 10 marzo 2013

 

"XXVI MARCIA DELLA PACE - PELLEGRINAGGIO DELLA MADONNA DI NAGASAKI".
Una delegazione della diocesi di Nagasaki parteciperà alla Marcia portando una statua dell'Immacolata posta nella cattedrale di Urakami, andata distrutta nel bombardamento atomico del 9 agosto 1945. La Madonna di Nagasaki è portata in pellegrinaggio per il mondo con un messaggio di pace e di salvezza per l'umanità.
Regione Sardegna, Comune di San Gavino Monreale (VS), 29 dicembre 2012

 

"L'ITALIA E LE RELAZIONI EUROPA-GIAPPONE: PROSPETTIVE E PROBLEMI DI UNA PARTNERSHIP ECONOMICA (EPA)".
Seminario organizzato in collaborazione con l'Italy Japan Business Group e la Jetro di Milano per analizzare lo stato attuale degli scambi commerciali tra Giappone e Unione Europea ed in particolare tra Giappone e Italia e degli investimenti reciproci.
Nell'occasione, sarà conferito il Premio Umberto Agnelli a Giulia Pompili de Il Foglio per aver contribuito a diffondere la conoscenza del Giappone in Italia.
Roma, Senato della Repubblica - Sala dei Presidenti, 14 dicembre 2012 h. 15.00

 

"NOBUSHIGE AKIYAMA. LEGGEREZZA/RESISTENZA/DIMENSIONE".
La mostra, a cura di Emanuele Rinaldo Meschini, vuole testimoniare il rapporto tra la cultura figurativa internazionale e la cultura giapponese attraverso l'opera di Nobushige Akiyama, perfetto esempio di ibridazione culturale.
L'artista utilizza la carta declinandola attraverso quelle che sono le direttive principali della scultura, come resistenza e dimensione, aggiungendo allo stesso tempo l'elemento della leggerezza tipico della carta.
Roma, Centro di Documentazione della Ricerca Artistica Contemporanea Luigi Di Sarro, 4 - 20 dicembre 2012

 

"AKITSUSHIMA. L'ISOLA DELLE LIBELLULE - V EDIZIONE".
Nuova edizione della rassegna dedicata alla cultura e alla letteratura giapponese. Conferenze, workshops e incontri rappresentativi sulle arti tradizionali giapponesi.
Roma, Doozo art books and sushi, settembre - dicembre 2012

 

"NIPPON MEETS ITALY - NiMI FESTIVAL 2012".
Giunto alla XIV edizione, il festival propone oltre 60 appuntamenti tra cultura, perfomance artistiche, musica, danza, arti marziali, alta tecnologia, cibo, installazioni interattive e workshop.
Mostra fotografica di Massimo Berretta, l'Artigiano della Fotografia.
Firenze, Stazione Leopolda, 8 e 9 dicembre 2012

 

"XXVI FESTA DELLO SCAMBIO CULTURALE A FIRENZE".
Due giorni di esposizioni e dimostrazioni di arti tradizionali giapponesi, a cura del NHK Culture Center e del Comune di Firenze. Ingresso libero.
Firenze, Firenze Fiera e Auditorium al Duomo, 17 - 18 novembre 2012

 

"FESTIVAL GIAPPONESE CULTURA DI ISHIKAWA".
Per la prima volta in Italia - dopo Vienna, Sydney, Leipzig (Germania) e San Francisco - la Ishikawa Prefectural Artistic and Cultural Association organizza un evento speciale con straordinarie performances di arti tradizionali giapponesi per presentare la cultura della prefettura di Ishikawa e per promuovere lo scambio culturale ed economico tra Italia e Giappone.
Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria.
Milano, Teatro dal Verme, 11 novembre 2012

 

"MANDOLINSIEME MODENA TOKYO".
Concerto delle Orchestre Tokio Mandolino e Mutinae Plectri per ricordare le vittime del terremoto in Giappone e in Emilia Romagna.
Il concerto conclude l'iniziativa "Dolce Visione - Il repertorio originale per strumenti a pizzico in Italia tra '800 e '900" in programma dal 2 al 4 novembre.
Modena, Teatro della Fondazione S. Carlo, 4 novembre 2012

 

"XXIV ASSEMBLEA DELL'ITALY-JAPAN BUSINESS GROUP".
L'Assemblea Plenaria dell'IJBG riunirà personalità di prestigio internazionale e autorevoli business leaders italiani e giapponesi, favorendo un momento di incontro tra le due comunità di affari e facilitando il dialogo e una diretta e approfondita conoscenza reciproca, coerentemente con l'obiettivo dell'IJBG di promuovere la cooperazione industriale tra l'Italia e il Giappone.
Modulo di adesione (da inoltrare entro il 5 ottobre 2012)
Catania, Palazzo della Cultura, 24 ottobre 2012

 

"CULTURA, STORIA, TRADIZIONE DI UN POPOLO: IL GIAPPONE".
Convegno culturale sul Giappone, la sua operosità, il suo coraggio, la sua cultura, la sua volontà di pace e la sua creatività: un esempio per tutto il mondo. Organizzato dall'Associazione Haruka in partnership con Lions Distretto 108YB Sicilia, Fondazione Italia Giappone, Istituto Giapponese di Cultura in Roma e Confindustria Catania.
Catania, Excelsior Grand Hotel, 21 ottobre 2012

 

"LOST & FOUND. FAMILY PHOTOS SWEPT BY 3/11 EAST JAPAN TSUNAMI".
In occasione dell'XI edizione di FotoGrafia - Festival Internazionale di Roma, la mostra Lost & Found 3/11 arriva a Roma, dopo Tokyo, Los Angeles, New York e Melbourne, trova la necessaria intimità tra le pareti dello spazio allestito all'interno del MACRO Testaccio in cui viene ricostruito il percorso di recupero che ha portato alla conservazione, all'archiviazione e alla restituzione delle fotografie ai loro proprietari.
Roma, MACRO Testaccio, 20 settembre - 28 ottobre 2012

Eventi collaterali alla mostra presso Galleria Doozo
SALVAGE MEMORY PROJECT e Seminario sugli interventi di conservazione e archiviazione del materiale fotografico
22 settembre 2012, ore 10-16
LIFE AFTER ZERO HOUR di Mastodon (Massimo Mastrolillo e Donald Weber)
Inaugurazione 11 ottobre 2012 ore 19.00

 

"CONFERENZA SUGLI EPA TRA GIAPPONE E UNIONE EUROPEA".
L'Ambasciata del Giappone, la Fondazione Italia Giappone e l'ICE organizzano una conferenza tenuta dal professor Fukunari Kimura - Facoltà di Economia, Università Keio - per presentare, attraverso il punto di vista di un esperto di economia, un'analisi molto interessante su quali potrebbero essere i benefici reciproci, alla luce degli investimenti e degli scambi commerciali tra Giappone e UE e tra Giappone e Italia.
Roma, Hotel Bernini Bristol, 5 ottobre ore 15.00

 

"IL GIAPPONE E LA TRADIZIONE DELLE ARTI MARZIALI: IL KIUDO E LO IAIDO".
Conferenza sulle arti marziali del Kiudo e dello Iaido seguita da una dimostrazione pratica e presentazione del libro "Lo Zen, l'Arco, la Freccia. Vita e insegnamenti di Awa Kenzo".
A cura delle Biblioteche e Centri Culturali di Roma Capitale e Zètema Progetto Cultura, in collaborazione con l'Accademia Romana Placido Procesi.
Roma, Centro Culturale Elsa Morante, 7 ottobre 2012 ore 17.00

 

"L'ITALIA TESORO D'EUROPA: OPERAZIONE APPIA".
In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2012, il Gruppo Archeologico Romano in collaborazione con la Fondazione Italia Giappone organizza una visita guidata gratuita d'eccezione in lingua giapponese condotta dalla dottoressa Aya Komatsubara, per offrire l'opportunità ai giapponesi in Italia, di vivere un'emozionante immersione nell'arte e nell'archeologia dell'Antico Impero.
Roma, Parco Regionale Appia Antica, 30 settembre 2012 ore 11.00

 

"ESTATE GIAPPONESE 2012"
Cinque giorni dedicati al Giappone con anteprime cinematografiche, esibizioni di grandi artisti, mostre d'arte e molto altro per offrire al pubblico italiano, in un clima gioioso, uno spaccato dinamico di vita e cultura giapponese, dal cinema alla musica, dalla gastronomia alle arti marziali.
Tra gli eventi promossi dalla Fondazione Italia Giappone c'è Akai, la mostra fotografica di Massimo Berretta, e un incontro sul tema "Cibo e Cultura" a cura della professoressa Maria Gioia Vienna (Sapienza Università di Roma) e della dottoressa Valeria Rossini (Università Ca' Foscari di Venezia).
Isola Tiberina, 9 e 10 luglio 2012
Auditorium Parco della Musica, dal 10 al 13 luglio 2012

 

"JAPAN MUSIC. CONCERTO DEL DUO TSUGUKAJI - KOTO".
Concerto delle artiste Tsugumi Yamamoto e Ai Kajigano organizzato dall'associazione culturale Promo-Arts di Roma e promosso dall'Ambasciata del Giappone in Italia, dalla Fondazione Italia Giappone, dalla Provincia e dal Comune di Terni.
In programma musiche vocali e strumentali della tradizione giapponese e moderne, in un mix che vuole esaltare il confronto fra un passato colto e raffinato ed il presente, ricco di contaminazioni culturali di varia provenienza.
Terni, Teatro Secci, 14 luglio 2012

"GIAPPONE. TERRA DI INCANTI".
Palazzo Pitti celebra il Giappone, la sua arte, la sua cultura e le sue tradizioni ospitando tre mostre nelle sale più rappresentative dei suoi musei.
- Il Museo degli Argenti accoglie la mostra "Di linea e di colore. Il Giappone, le sue arti e l'incontro con l'Occidente", dedicata all'arte antica del Giappone, collocabile tra la metà del Cinquecento e la metà dell'Ottocento.
- La Galleria Palatina (Sala Bianca) presenta "L'eleganza della memoria. Le Arti decorative nel moderno Giappone". In mostra l'eccellenza dell'arte giapponese moderna contemporanea dal XIX secolo ai giorni nostri.
- La Galleria d'Arte Moderna (Sala del Fiorino) ospita la mostra dedicata al Japonisme dal titolo "Giapponismo. Suggestioni d'Oriente tra Macchiaioli e anni Trenta del Novecento". Opere realizzate tra gli anni Settanta dell'Ottocento e i Quaranta del Novecento da protagonisti dell'arte italiana nelle quali si avverte netta l'influenza del Giappone come Fattori, Signorini, De Nittis.
Firenze, Palazzo Pitti, 3 aprile - 1 luglio 2012

 

Eventi collaterali alla mostra

- "ALESSANDRO VALIGNANO E LA SCOPERTA DEL GIAPPONE. PIONIERE DEI RAPPORTI TRA ORIENTE E OCCIDENTE. IDEATORE DEL GRAND TOUR".
Incontro sulla figura di Valignano, l'uomo che nel XVI Secolo ha legato indissolubilmente il suo nome alla scoperta del Giappone.
Firenze, Biblioteca degli Uffizi - Salone Magliabechiano, mercoledi 13 giugno 2012

Seguirà, nella Cappella Palatina di Palazzo Pitti, un concerto per ricordare Il viaggio in Italia di quattro giovani giapponesi promosso da Valignano nell'anno 1585, organizzato da Villa I Tatti - The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies.

- "ETEGAMI", cartoline dipinte a mano realizzate da bambini giapponesi su vari aspetti dell'Italia.
Guarda la galleria fotografica
Firenze, Palazzo Pitti, 19-27 maggio 2012

- "ITALIANO A MODO MIO. I MILLE E PIÙ USI DELL'ITALIANO DEI GIAPPONESI".
Mostra multimediale promossa dall'Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, in collaborazione con l'Università per Stranieri di Siena, per illustrare alcuni esempi dei mille e più usi possibili dell'italiano studiato e amato dai giapponesi.
Firenze, Palazzo Pitti 19-27 maggio 2012
Guarda la mostra
Servizio del TG1 del 3 febbraio 2012, ore 20.00

 

 

 

 

 

 

 

"POST-STRUTTURE: LINEE, FILI, LABIRINTI DI UEMON IKEDA".
Mostra a cura di Simonetta Lux e Carlo Severati con un filmato di Carlo Tomassi "L'infanzia di Tatsuo" e un'intervista all'artista a cura di Emma Tagliacollo. Tatsuo Uemon Ikeda approfondisce in questa occasione il tema dello spazio virtuale, con mezzi già sperimentati in passato, che vanno dal disegno all'uso tridimensionale di fili rossi di lana-seta di diverso spessore.
Roma, Galleria Embrice, 8-23 Giugno 2012

 

"FOTOGRAFIA CAPOLAVORI DEL GIAPPONE 1860-1910".
Mostra organizzata dall'Associazione Incontri Internazionali d'Arte e curata da Francesco Paolo Campione, direttore del Museo delle Culture di Lugano, e da Marco Fagioli. Oltre 150 stampe fotografiche originali realizzate dai grandi interpreti giapponesi ed europei di quest'arte, primo fra tutti Felice Beato (1833 - 1907) e la Scuola di Yokohama. In concomitanza con la mostra è previsto un ciclo di incontri organizzato in collaborazione con l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale.
Con il Patrocinio della Fondazione Italia Giappone.
Scarica la brochure
Napoli, Villa Pignatelli, 21 aprile - 3 giugno 2012

 

"INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ CON IL GIAPPONE".
Elenco delle iniziative di solidarietà nei confronti del popolo giapponese dopo il terremoto e lo tsunami dell'11 Marzo 2011

 

"VALIGNANO NEL TERZO MILLENNIO".
Convegno internazionale per diffondere e celebrare l'opera e la figura di Alessandro Valignano, a partire anche dall'importante lavoro intersettoriale di vari studiosi a livello internazionale. L'appuntamento trae spunto dalla ricerca che un banchiere e economista, Vittorio Volpi, ha compiuto in trent'anni di lavoro in Giappone e in Asia, ispirandosi all'opera di Valignano.
Il Convegno è anche un'occasione per fare risaltare lo scambio culturale e economico italo-giapponese e si pone come alto momento di evocazione degli eventi che hanno attraversato la relazione tra i due paesi, eventi che sottolineano la grande amicizia con il Giappone.
Chieti, Camera di Commercio, 4-5 maggio 2012

 

"IN ALBIS 2012".
Nel programma delle iniziative per il terzo anniversario del sisma, Vittoria Biasi, critico d'arte e docente dell'Accademia di Belle Arti dell'Aquila insieme agli artisti aquilani Valentina Colella, Franco Fiorillo e Licia Galizia presenta una grande installazione site-specific con la forma di un mandala composto da grano coltivato e luci di candele, realizzato con la collaborazione di studenti e allievi delle scuole medie e superiori. Il progetto prevede anche contributi di numerosi artisti italiani e stranieri.
L'obiettivo è riportare il senso, il desiderio della 'Rinascita' nei luoghi della catastrofe e dell'Attesa. Con il patrocinio della Fondazione Italia Giappone.
L'Aquila, Scalinata di San Berardino, 5-6 aprile 2012

 

"AKITSUSHIMA. L'ISOLA DELLE LIBELLULE - III EDIZIONE".
Nuova rassegna di conferenze, presentazioni di libri e gruppi di lettura dedicati alla cultura e alla letteratura giapponese a cui interverranno professori e ricercatori delle facoltà di Lingue Orientali delle università di Napoli, Roma, Bologna e Venezia.
Roma, Doozo art books and sushi, marzo-giugno 2012

 

"MARZO IN KIMONO 2012".
VII edizione della kermesse di arte, cultura e tradizioni dell'antico Giappone organizzata dall'Accademia Di Arti Orientali A.D.A.O. di Montegiorgio (FM). Nel Galà delle arti Marziali Tradizionali Giapponesi, esibizione del gruppo di percussioni TAIKO WA DO in memoria degli amici di Taiko di Fukushima.
Montegiorgio (FM), Palazzetto dello sport, 24-25 marzo 2012

 

"FESTIVAL DELLA CULTURA GIAPPONESE".
Quarta edizione del festival, promosso dal Comune di Sorrento e dalla Fondazione Sorrento, dedicato quest'anno al cinema, alla fotografia e alle tradizioni nipponiche. Un omaggio non solo al passato del Giappone ma anche all'attivismo odierno dei Giapponesi dimostrato dopo il sisma che ha colpito la nazione lo scorso anno.
Sorrento, 23 - 25 marzo 2012.

 

"RECOVERY AFTER CRISIS: JAPANESE AND ITALIAN EXPERIENCE"
Simposio italo-giapponese organizzato dall'Ambasciata del Giappone in Italia e dalla Fondazione Italia Giappone, con il patrocinio di Unioncamere ed il supporto di Nomura.
Si affronterà il tema della ricostruzione dopo il disastro naturale avvenuto in Giappone l'11 marzo 2011 e della ripresa economica.
Al termine del simposio si terrà un concerto commemorativo di koto di Yoko Nishi e un rinfresco con assaggi di cucina giapponese.
Roma, Unioncamere, 21 marzo 2012

 

"TSUNAMI UN ANNO DOPO - CONCERTO IN MEMORIA"
Un ricordo commosso, ma soprattutto un atto di speranza per il futuro delle regioni e delle popolazioni colpite dal disastroso tsunami dell'11 marzo 2011.
Promosso dalla comunità cattolica giapponese, il concerto intende dare un messaggio di fratellanza, di solidarietà e di condivisione con i giapponesi così duramente colpiti, con coloro che abitano in Italia e con gli amici italiani. In collaborazione con l'Associazione Musica e Natura e la Fondazione Italia Giappone.
Roma, Oratorio del Caravita, 10 marzo 2012 ore 20.00

 

"LIGHT UP TOHOKU 11/3/2011-11/3/2012 UN ANNO DOPO"
Programma degli eventi dell'Istituto Giapponese di Cultura in Roma - mostre, proiezioni e conferenze - per ricordare il terremoto dell'11 marzo 2011 e per condividere gli sforzi della ricostruzione in atto.
Roma, Istituto Giapponese di Cultura, 1 marzo-5 maggio 2012

 

"MADE IN JAPAN. L'ESTETICA DEL FARE"
Omaggio al Giappone nella edizione 2012 di Sguardi Altrove Film Festival, rassegna cinematografica competitiva che propone il cinema e le espressività artistiche femminili, declinate nei linguaggi più diversi.
Made in Japan è una mostra collettiva della sezione Oltre il cinema-Tasselli d'arte che affronta le tendenze dell'arte e della cultura nipponica con uno sguardo su artisti di nuova generazione, ma anche con rigorosi custodi della tradizione, grazie ai quali le due anime dello zen e del manga si ibridano in una suggestiva rete di rimandi tra costumi, arte, cinema, video e fotografia.
Milano, La Triennale Palazzo dell'Arte, 2 marzo - 1 aprile 2012

 

 

 

 

"MANI PER SOGNARE"
Progetto di lettura italo-giapponese dedicato ai bambini tra i 3 e i 7 anni e ai loro genitori tratto dall'omonimo libro di Kimiko Ishibashi, pubblicato da Davide Ghaleb Editore. Un mondo fiabesco ricco di colori, animali e cose creati dall'artista giapponese con semplici materiali di recupero con l'intento di valorizzare i momenti di interazione genitore-figlio.
Con il Patrocinio della Fondazione Italia Giappone.
Vetralla (VT), Museo della Città e del Territorio, 17 dicembre 2011 ore 17
Roma, Doozo Art books and sushi, 18 dicembre 2011 ore 17

 

"PREMIO VIA VITTORIA 2011"
Sesta edizione dell'iniziativa promossa dalla Nuova Associazione Via Vittoria: moda e musica insieme per sostenere i giovani talenti del Conservatorio e dell'Accademia di Santa Cecilia. Grazie alla collaborazione con la Fondazione Italia Giappone, anche quest'anno è assegnata una Borsa di Studio per un tirocinio presso l'Università "Toho Gakuen School of Music" di Tokyo.
Roma, Conservatorio Santa Cecilia, 1 dicembre 2011

 

"DA ROMA AL GIAPPONE SULLE ALI DI UNA NOTA".
Concerto di beneficenza a favore della ricostruzione delle zone colpite dal terremoto e tsunami dell'11 marzo della AUN J CLASSIC ORCHESTRA, un gruppo di giovani artisti nato dall'iniziativa dei fratelli Kohei e Ryohei Inoue, già membri della celebre compagnia di tamburi giapponesi Ondekoza. Le note dell'antica musica di corte e di strumenti dalla storia millenaria, come il koto, lo shakuhachi, lo shamisen e i tamburi taiko si fondono con ritmi e suggestioni dell'R&B, dell'ambient e del drum&bass. Armonico incontro di modernità e tradizione, le esibizioni di questo straordinario gruppo offrono al pubblico un'esperienza emozionale unica nel suo genere.
Roma, Oratorio del Gonfalone, 2 novembre 2011

 

"PEOPLE BUILDING FUTURE. MEDIA, DEMOCRAZIA E SOSTENIBILITÀ".
IX Forum internazionale dell'informazione per la Salvaguardia della Natura, organizzato dall'associazione Greenaccord, che quest'anno affronta un tema complesso ma estremamente attuale: il rapporto tra media, democrazia e sostenibilità. Il Forum, che vedrà la partecipazione di oltre cento giornalisti da 40 Paesi, concentrerà l'attenzione sulla necessità di una evoluzione della democrazia per aprire la strada a nuove forme di partecipazione dell'opinione pubblica, soprattutto nelle grandi decisioni collettive.
Nel corso dei lavori, sarà dedicato un approfondimento sulla comunicazione/informazione relativa al disastro di Fukushima.
Cuneo, Alba e Saluzzo, 19-22 ottobre 2011

 

"MOTHERLAND".
Per l'edizione 2011 di FotoGrafia - Festival Internazionale di Roma, Motherland, l'associazione 3/3 presenta la mostra Mizu no Oto - Sound of Water. L'elemento dell'acqua è il legante che unisce il lavoro di 5 artiste - Rinko Kawauchi, Lieko Shiga, Asako Narahashi, Yumiku Utzu, Mayumi Hosokura - che ben rappresentano, nelle loro diverse declinazioni, le linee più interessanti della fotografia Giapponese degli ultimi anni.
Il progetto prevede alcuni eventi collaterali tra cui una mostra di libri e un workshop con Rinko Kawauchi. Con il patrocinio della Fondazione Italia Giappone.
Roma, MACRO Testaccio, 23 settembre - 23 ottobre 2011.

 

"JUDO WORLD CUP WOMEN ROMA 2011".
Gara internazionale di Judo femminile valevole come qualificazione alle Olimpiadi di Londra 2012, organizzata dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali.
Due giorni di incontri con oltre 300 partecipanti provenienti da 40 nazioni. Esibizioni dei bambini delle scuole Judo della coreografica disciplina del kata e la possibilità per gli appassionati di affrontare 5 Campionesse Olimpiche italiane in brevi combattimenti dimostrativi.
Ostia, PALAFIJLKAM, 1 e 2 ottobre 2011

 

"UN'ISOLA DEL GIAPPONE".
La Fondazione Italia Giappone partecipa, in collaborazione con l'Ambasciata del Giappone e l'Istituto Giapponese di Cultura, all'organizzazione di due serate dedicate al Paese del Sol Levante. Entrambe le serate ospiteranno stand di oggettistica tradizionale e di gastronomia giapponese e la proiezione di due film: "Zatoichi" di Takeshi Kitano (6 luglio) e "13 Assassins" di Takashi Miike in anteprima nazionale (7 luglio). Sarà inoltre proiettato il filmato relativo alla mostra promossa dall'Istituto Italiano di Cultura di Tokyo "L'Italiano a modo mio" che presenta immagini di parole italiane nel contesto giapponese e che sarà in settembre al Festival della Letteratura di Mantova.
Roma, Isola Tiberina, 6 e 7 luglio 2011.

 

"ROMA. L'ALTERITÀ, ESSENZA DELL'ESSERE. UN PRIMO PASSO SUL SENTIERO DELLA PACE".
Una visione caleidoscopica tra Arte, Filosofia, Psicologia, Sociologia e Aikido presentata da studiosi delle varie discipline attraverso conferenze, presentazioni di libri e stage aperti a tutti. Organizzato dall'Accademia Internazionale di Ricerca sull'Aikido Kobayashi Hirokazu in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Museo Nazionale d'Arte Orientale "G.Tucci", Sapienza Università di Roma, Accademie di Aikido e Centro Sportivo Italiano. Con il patrocinio di Roma Capitale, Ambasciata del Giappone in Italia e Fondazione Italia Giappone.
Roma, varie sedi, dal 7 al 12 giugno 2011

 

"WONDERART".
Rassegna di arte contemporanea articolata in tre azioni urbane dislocate nella città di Roma e una mostra collettiva presso il MLAC Museo Laboratorio di Arte Contemporanea. Un nuovo modo di pensare le figure dell'artista, del fruitore e dell'opera attraverso incontri in cui la collaborazione trasforma l'evento in un percorso di partecipazione attiva e crescita culturale.
Roma, MLAC Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, 8 - 30 giugno 2011

 

"L'ITALIA, LA CINA, IL GIAPPONE. DAL PROGETTO DI VALIGNANO ALLE NUOVE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS".
Dibattito in occasione della pubblicazione del libro di Vittorio Volpi "Il Visitatore. Alessandro Valignano, un grande maestro italiano in Asia" è promosso in collaborazione con Art Valley e numerose istituzioni. A distanza di cinque secoli, i "meravigliosi" allievi di Valignano diventano emblema di un approccio vincente e di una riuscita senza precedenti, costituendo un modello attuale per le politiche di approccio all'Asia.
Dosso (FE), Museo Ferruccio Lamborghini, 19 maggio 2011

 

"AKITSUSHIMA. L'ISOLA DELLE LIBELLULE - II EDIZIONE".
Nuova rassegna di conferenze, presentazioni di libri e gruppi di lettura dedicati alla cultura e alla letteratura giapponese a cui interverranno professori e ricercatori delle facoltà di Lingue Orientali delle università di Napoli, Roma, Bologna e Venezia. Sono previsti incontri rappresentativi sulle arti tradizionali giapponesi.
Roma, Doozo art books and sushi, marzo-giugno 2011

 

"NIHON EIGA - STORIA DEL CINEMA GIAPPONESE DAL 1970 AL 2010".
Rassegna dedicata alla storia del cinema giapponese degli ultimi quarant'anni, ideata dall'Associazione Culturale "Cinema Senza Frontiere". Il percorso proseguirà fino a giugno 2011 al Cineclub Detour con film di registi di fama internazionale e interventi di studiosi e critici invitati ad approfondire tematiche e autori.
Roma, Cineclub Detour, 14 ottobre 2010 - 23 giugno 2011

 

"ORME SULL'APPIA ANTICA. GLI ANTICHI ROMANI TORNANO A VIVERE".
In occasione della Settimana della Cultura, guide archeologiche esperte accompagneranno gratuitamente i visitatori alla scoperta di reperti e testimonianze uniche, mentre "apparizioni" di antichi romani, durante il tragitto, riecheggeranno colori, rumori e suggestioni della più nota via romana, con letture di autori classici e dialoghi rievocativi. Per l'occasione ci sarà una visita guidata d'eccezione in lingua giapponese.
Conferenza Stampa - Sala del Carroccio in Campidoglio, 12 Aprile 2011 ore 15.00.
Evento - Via Appia Antica, 16 Aprile 2011 dalle 14.30 alle 20.00

 

"GIAPPONE - TACCUINI DAL MONDO FLUTTUANTE".
Presentazione del Carnet di viaggio di Stefano Faravelli: un percorso suggestivo di immagini e racconti nel cuore del Giappone in cui il pittore e filosofo torinese - munito di un piccolo atelier portatile che "contiene i colori di tutti i tramonti e le albe dell'universo" - attraversa con i ritmi lenti di un esploratore d'altri tempi le foreste del monte Koya, i santuari shintoisti di Ise, le montagne di Nagano con i bagni termali popolati dai macachi giapponesi, gli antichi quartieri di Kyoto e i moderni grattacieli di Tokyo.
Roma, Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci', 26 febbraio 2011. I disegni originali e alcuni quadri dello stesso artista saranno in mostra fino al 13 marzo 2011

 

PLAY THE GLASS - THE EVENT.
Proiezione in anteprima mondiale del video/documentario PLAY THE GLASS di Hiromi Masuda che racconta gli intensi giorni di lavoro per realizzare l'istallazione dell'artista giapponese nel 2006 ai Fori imperiali, nella quale la poesia delle sue sculture in vetro soffiato di Murano intesse un dialogo serrato con la storia millenaria della città.
Roma, MACRO - Museo d'Arte Contemporanea, 7 febbraio 2011

 

"VIDEOZOOM GIAPPONE - RE-INQUADRARE IL QUOTIDIANO: LA VIDEOARTE GIAPPONESE NEGLI ULTIMI DIECI ANNI".
In occasione della IX edizione della rassegna dedicata alla videoarte internazionale, giovani artisti giapponesi puntano la videocamera su ciò che di interessante e unico scoprono intorno a loro: piccoli eventi che trasformano un giorno banale in uno straordinario. Delicati e spesso di spirito, tali lavori affrontano certi aspetti dell'esperienza umana nel quotidiano, in modo indiretto e umoristico.
Con il patrocinio del Comune di Roma e in collaborazione con la Facoltà di Studi Orientali dell'Università "La Sapienza".
Roma, Sala 1 - Centro Internazionale d'Arte Contemporanea, 7 dicembre 2010 - 10 gennaio 2011.

 

"JAPAN-READY TO DEAL WITH ECONOMIC AND FOREIGN POLICY CHALLENGES AHEAD?".
Conferenza internazionale organizzata dell'ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale - in collaborazione con l'Università degli Studi di Pavia e la Fondazione Italia Giappone.
Milano, Palazzo Clerici, 13 dicembre 2010

 

"MIYABI - COLLETTIVA DI SCULTORI GIAPPONESI".
Mostra collettiva di scultura con artisti che da anni operano nel territorio apuo-versiliese e che vuole mettere in luce la dinamica interna dell'estetica giapponese rivelandone le connotazioni di austerità e di raffinatezza sofisticata.
Gli artisti coinvolti sono: Mariko Isozaki, Itto Kuetani, Maki Nakamura, Yoshin Ogata, Tatsumi Oki, Isao Sugiyama, Kenji Takahashi e Manzen Yabe.
Carrara, Accademia delle Belle Arti, 24 settembre - 9 ottobre 2010
Roma, Museo Crocetti, 15 - 27 dicembre 2010

 

"AKITSUSHIMA. L'ISOLA DELLE LIBELLULE".
Serie di incontri sulla cultura giapponese, conferenze, presentazioni di libri, gruppi di lettura e corsi in collaborazione con professori e ricercatori delle Facoltà di Lingue Orientali delle Università di Napoli, Roma e Venezia.
Roma, Doozo art books and sushi, Ottobre - Dicembre 2010.

 

"PROMOZIONE INTEGRATA ITALIA-GIAPPONE" MISSIONE INCOMING.
La Fondazione Italia Giappone in collaborazione con Buonitalia - Società per la promozione e valorizzazione dell'agroalimentare italiano nel mondo - e l'Ufficio ICE di Tokyo ha organizzato un educational tour con incontri B2B e visite guidate nelle regioni Lazio, Toscana e Abruzzo che ha coinvolto 2 giornalisti e 8 operatori commerciali giapponesi.
Importanti partner di questa iniziativa sono stati: Coldiretti Lazio, Unaprol, Regione Abruzzo, Arssa (Agenzia Regionale per i Servizi di Sviluppo Agricolo dell'Abruzzo), Enoteca Regionale d'Abruzzo ed Enoteca Italiana di Siena.
Lazio, Toscana e Abruzzo, 30 maggio - 5 giugno 2010

 

"RITORNO ALLA MADRE TERRA".
Mostra personale dello scultore Itto Kuetani a cura di Enrico Crispolti nell'ambito dell'iniziativa "Beckett and White", un momento di riflessione interdisciplinare tra due forme di espressione artistica, la scultura ed il teatro, che evidenzia come esse si pongono nei confronti del Tempo, cercando una simbiosi totale tra la parola e la concretezza del marmo.
L'intero progetto fa parte del circuito della Biennale Internazionale di Scultura di Carrara.
Carrara, 22 luglio 2010 - 7 gennaio 2011.

 

"FOCUS GIAPPONE AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA".
Quest'anno il Festival Internazionale del Film di Roma dedica la sezione Occhio sul Mondo | Focus al Giappone con sette film selezionati tra le produzioni più recenti, una retrospettiva dedicata allo Studio Ghibli e due omaggi: Akira Kurosawa e Satoshi Kon. La Fondazione Italia Giappone è partner culturale dell'iniziativa.
Roma, Auditorium Parco della Musica, 28 ottobre - 5 novembre 2010

 

"PREMIO VIA VITTORIA 2010".
Giunto alla sua quinta edizione il premio, ideato dalla Nuova Associazione Via Vittoria, è conferito ai 5 migliori diplomati del Conservatorio di Santa Cecilia. Sarà poi assegnata una Borsa di Studio per un tirocinio formativo e di orientamento presso l'Università "Toho Gakuen School of Music" di Tokyo. Il Wall Street Institute offrirà inoltre ai vincitori, futuri concertisti, sei borse di studio per un corso di inglese.
Premio Speciale al Maestro Ennio Morricone.
Roma - Conservatorio di Santa Cecilia, 9 ottobre 2010.

 

"RIYOKO IKEDA IN CONCERTO".
Il soprano Riyoko Ikeda - celebre autrice di "Lady Oscar" e di molti altri popolari manga - si esibirà in un concerto speciale per voce e pianoforte accompagnata dal baritono Yoshitaka Murata e dal pianista Giacomo Rocchetti. In programma, brani lirici e canti della tradizione musicale nipponica.
Il concerto è realizzato - grazie alla concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - in collaborazione con ROMICS 2010 e con il patrocinio dell'Ambasciata del Giappone in Italia.
Roma, ex Chiesa di Santa Marta al Collegio Romano, 1 ottobre 2010.

 

"UN'ISOLA DEL GIAPPONE - CINEMA, MUSICA E GASTRONOMIA NEL CUORE DI ROMA".
Nell'ambito de "L'Isola del Cinema", iniziativa che caratterizza da 16 anni l'Estate Romana, coniugando presso l'Isola Tiberina cinema, cultura e arte, la Fondazione Italia Giappone, in collaborazione con l'Ambasciata del Giappone e l'Associazione Culturale Amici di Trastevere organizzatrice dell'Isola del Cinema, propone due serate speciali dedicate alla promozione culturale del Giappone con un particolare focus sulla produzione cinematografica, musicale e gastronomica.
Roma, Isola Tiberina, 6 e 7 luglio 2010.

 

"YOSHITSUNE E I MILLE CILIEGI".
Opera teatrale presentata dal Grand Kabuki di Tokyo con Ebizo Ichikawa XI
, membro di una prestigiosa dinastia di attori kabuki. Tre atti del repertorio classico che presentano il dramma dell'affetto di un figlio tra l'aragoto - stile intenso ed energico - e la danza tradizionale che trasporteranno gli spettatori in un viaggio capace di far assaporare il fascino di questa forma teatrale, unica per la sua tecnica stilizzata, i magnifici costumi, le sue difficili pose in stop-motion e un sontuoso tableau scenico.
Roma, Teatro Argentina, 21 e 22 giugno 2010 ore 20.00
Eventi Collaterali
- "KABUKI: KIMONO IN SCENA" - esposizione di 8 kimono di scena del repertorio classico del kabuki.
Roma, ex chiesa di Santa Marta al Collegio Romano, 12-15 giugno e 18-22 giugno.
- CONFERENZA: DIMOSTRAZIONE DI TECNICHE DI RECITAZIONE, VESTIZIONE E TRUCCO del teatro Kabuki. Conferenza tenuta dall'attore Shibajaku NAKAMURA.
Roma, Istituto Giapponese di Cultura, 17 Giugno 2010 ore 18.30

 

"SPOLETO 53 - FESTIVAL DEI 2 MONDI", patrocinio al Festival che quest'anno dedica una programmazione al Giappone.
"GOGO NO EIKO - IL SAPORE DELLA GLORIA", opera di Hans Werner Henze tratta dall'omonimo romanzo di Yukio Mishima.
Teatro Nuovo, 18, 19 e 20 giugno 2010
"BLENDRUMS TAIKO" - Potere magico del tamburo giapponese. Performance musicale di Leonard Eto.
Teatro Romano, 19 giugno 2010
"DESCENDENTS OF THE EUNUCH ADMIRAL", spettacolo teatrale di marionette giapponesi a cura del Teatro Youkiza.
Teatro Caio Melisso, Spazio Carla Fendi 19 e 20 giugno

 

"L'ESTETICA DEL SAPORE - UN'ARTE GIAPPONESE".
La mostra presenta l'arte della preparazione e della presentazione della cucina giapponese attraverso i mihon - le riproduzioni iperrealiste dei piatti, nate come artigianato ed ora considerate una vera e propria forma d'arte - ed esempi dello splendido vasellame e degli utensili tradizionali che mostrano a pieno l'unicità e la raffinatezza dell'universo estetico della cucina del Paese del Sol Levante.
Milano, Triennale, 24 aprile - 2 maggio 2010

 

CONCERTO DELL'ORCHESTRA GIAPPONESE "PLETTRO DELFINI D'ORO".
Costituita nel 1987, l'Orchestra è composta da musicisti amatoriali accomunati dalla passione della musica e dall'amore per gli strumenti a plettro.
Roma, Conservatorio Santa Cecilia - martedì 4 maggio 2010.

 

"LA POESIA DELLA PORCELLANA - L'ANIMA DEL VETRO. IKO ITSUKI E IZUMI OKI ARTISTE IN ITALIA".
Per la prima volta insieme due artiste che vivono e lavorano da anni in Italia realizzando opere eleganti ed estremamente originali: le porcellane di Iko Itsuki e le sculture in vetro di Izumi Oki.
Roma, Istituto Giapponese di Cultura, 5 marzo - 17 aprile 2010

 

"RIPERCORRENDO LA STORIA DEL XX SECOLO. I VIAGGI NELLA MEMORIA. PER NON DIMENTICARE LA TRAGEDIA DEL '900 - HIROSHIMA".
Un percorso di ricerca e approfondimento di una delle pagine più drammatiche della storia dell'umanità proposto alle scuole romane dal Comune di Roma, con una serie di iniziative d'incontro, di studio e di testimonianza. Il progetto si concluderà con un viaggio degli studenti a Hiroshima.
Roma, anno scolastico 2009/2010

 

"FESTIVAL DI CULTURA GIAPPONESE".
Mostre, spettacoli e workshop sulle principali arti tradizionali giapponesi.
Sorrento (NA), 27 e 28 marzo 2010

 

"GIASONE E LA BELLA MEDEA".
Mostra dell'artista Uemon Ikeda che vive e lavora e Roma dagli anni '70. In esposizione una serie di acquerelli in cui traccia corpi e architetture con un segno immediato, nero, su macchie di colore. Un universo di segni, in cui orientarsi alla scoperta di mondi nuovi e vecchi ricordi.
Roma, Galleria Hybrida Contemporanea, 12 - 31 Marzo 2010

 

"L'ANIMA NASCOSTA DEL GIAPPONE. LE QUATTRO STAGIONI GIAPPONESI DAL PUNTO DI VISTA DI UN'ITALIANA"
Presentazione del nuovo libro di Marcella Croce, una sorta di diario personale che racconta i fenomeni recenti e i cambiamenti socio-culturali del Giappone d'oggi.
Roma, Libreria Mondadori, 19 marzo 2010
Roma, Doozo art books & sushi, 20 marzo 2010

 

"FESTIVAL IZANAI YOSAKOI".
Nell'ambito delle manifestazioni del Carnevale Romano realizzate dal Comune, la Fondazione in collaborazione con Selene Viaggi organizza l'esibizione di 30 danzatori di yosakoi del Suga Jazz Studio di Kochi.
Roma, Piazza Navona, sabato 13 febbraio 2010 ore 14.00

 

MOSTRA "ETEGAMI".
Cartoline sull'Italia illustrate dai bambini giapponesi, già parte degli eventi di Italia in Giappone 2001-2002, che la Fondazione continua a proporre con grande successo in varie sedi italiane quali Roma, Bologna, Palermo, Pisa, Torino.

 

"IL SOGNO DEL BIANCO E LE PIETRE DEL PASSATO - I marmi di Itto Kuetani nei luoghi dell'Antica Roma".
Le opere monumentali dello scultore giapponese esposte in tre diverse sedi tutelate dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma: la Villa dei Quintili e il Mausoleo di Cecilia Metella sulla Via Appia, e il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme.
Roma, 30 aprile - 31 ottobre 2009.
Prorogata a Villa dei Quintili e Palazzo Massimo fino al 15 gennaio 2010

 

"IL TIRO DELLA GRANDE FUNE" (Naha ōzunahiki).
La mostra fotografica, realizzata da Massimo Berretta, presenta uno dei principali eventi culturali popolari del Giappone. Una sorprendente competizione durante la quale due squadre opposte si sfidano tirando una corda gigantesca realizzata in paglia che si svolge annualmente a Naha, capoluogo dell'isola di Okinawa, famosa anche per i suoi coralli.
Nella mostra sarà esposta anche una selezione di preziosi manufatti di corallo e di madrepore, della collezione Liverino di Torre del Greco, databili tra il XVIII e XIX secolo, esempi di differenti tipologie di corallo: asiatico e mediterraneo.
Roma, Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia, 11 dicembre 2009 - 10 Gennaio 2010.

 

"PREMIO VIA VITTORIA".
Ideato dalla Nuova Associazione Via Vittoria e giunto alla sua quarta edizione è conferito ai 5 migliori diplomati del Conservatorio di Santa Cecilia. Sarà poi assegnata una Borsa di Studio per un tirocinio formativo e di orientamento presso l'Università "Toho Ongaku Gakuen" di Tokyo. Premio Speciale al Maestro Armando Trovajoli.
Roma - Conservatorio di Santa Cecilia, 6 ottobre 2009.

 

"JAPAN AWARDS".
Premio per le imprese italiane e giapponesi che meglio hanno rappresentato i rapporti economici tra i due Paesi e tavola rotonda sullo stesso tema, organizzato in collaborazione con Milano Finanza.
Milano, Palazzo Mezzanotte, 15 giugno 2009

 

"CHIE-CHAN E IO".
Dal romanzo di Banana Yoshimoto, una Produzione del Teatro Eliseo - Mercadante Teatro Stabile di Napoli. Traduzione e adattamento teatrale di Giorgio Amitrano; regia Carmelo Rifici.
È la storia di Kaori, una donna di quarantadue anni, e del rapporto profondo che la lega a sua cugina Chie-Chan; una dipendenza affettiva che mette in crisi la libera esistenza, priva di legami, della donna giapponese in cerca di emancipazione.
4 - 17 maggio 2009, Napoli, Ridotto Teatro Mercadante;
19 - 31 maggio 2009, Roma, Teatro Piccolo Eliseo

 

"IL DIVENIRE DEL MARMO"
A dialogare insieme una serie di scatti realizzati da Massimo Berretta al maestro Itto Kuetani durante il suo lavoro a Carrara e cinque opere di piccole dimensioni dello stesso scultore.
Roma, Galleria Doozo, 28 aprile - 10 giugno 2009.

 

"ANDY WARHOL. KIKU, OPERE DEL PERIODO GIAPPONESE".
La mostra presenta alcune rare e raffinate opere su carta, realizzate agli inizi degli anni Ottanta, dal maestro della pop art dedicate al kiku, "il fiore d'oro".
Milano, Consolato Generale del Giappone, 8 - 26 maggio 2009.

 

"KODOMO NO HI" o "festa del bambino".
Giornata dedicata alla festa nazionale che il Paese del Sol Levante celebra in onore del rispetto della personalità e della felicità dei "maschietti".
Roma, Museo Explora, 9 maggio 2009.

 

"TOKO SHINODA - LA LINEA E LO SPAZIO".
Mostra della pittrice Toko Shinoda, una delle più famose pittrici viventi di sumi-e astratti (pittura monocromatica ad inchiostro di china).
Roma, Istituto Giapponese di Cultura, 7 febbraio - 3 marzo 2009
Milano, Triennale, 11 marzo - 5 aprile 2009.

 

DALL'ITALIA AL GIAPPONE IN VESPA.
Viaggio da Torino a Kyoto in Vespa organizzato e eseguito da Giuseppe Percivati.
Torino - Kyoto da agosto a dicembre 2009

 

"SCRIVERE IL CIELO - aquiloni di Toshiharu Umeya & Anna Onesti".
In mostra le creazioni di uno dei più straordinari maestri di tako giapponesi, Toshiharu Umeya, e le opere volanti che Anna Onesti, artista nota per il lavoro con le carte orientali, ha realizzato con la collaborazione di Fabrizio Di Pietro.
Roma, Istituto Giapponese di Cultura, 28 marzo - 9 maggio 2009

 

"FLORENCE INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL: GIOVANI TALENTI DELLA MUSICA DAL MONDO".
La rassegna, giunta alla VII edizione, presenta giovani talenti scelti tra gli allievi dei Corsi d'alto perfezionamento e tra i vincitori dei concorsi nazionali e internazionali più prestigiosi.
Roma: Oratorio del Caravita - 27 marzo 2009
Firenze: Chiesa San Jacopo tra i Fossi - 29 marzo 2009
Salone de' Cinquecento - 29 marzo 2009
Chiesa San Jacopo tra i Fossi - 8 aprile 2009
Auditorium del Consiglio Regionale della Toscana - 27 aprile 2009
Auditorium del Consiglio Regionale della Toscana - 28 aprile 2009
Libreria Melbookstore - 30 aprile 2009

 

KIMONO - COSE DA INDOSSARE.
Abiti, accessori e immagini femminili nell'oriente estremo.
Iniziative legate alla mostra:
8 marzo - Kimono: come indossarlo
15 marzo - Visita guidata alla mostra
22 marzo - Origami: l'arte di piegare la carta
29 marzo - Trame sonore d'Oriente
5 aprile - Ikebana: l'arte di disporre i fiori
Roma, Museo Nazionale d'Arte Orientale "G. Tucci", 8 marzo - 14 giugno 2009.

 

"CHILDREN FOR CHILDREN".
Concerti di giovani giapponesi del Coro della Radiotelevisione di Tokyo NHK, dedicati alla raccolta di fondi per i bambini dell'India del Sud affetti da HIV/AIDS.
Roma, Chiesa di San Luigi dei Francesi, 25 marzo 2009
Roma, Auditorium del Seraphicum (EUR), 26 marzo 2009.

 

FESTIVAL DI CULTURA GIAPPONESE.
Concerti, mostre e dimostrazioni delle principali arti tradizionali giapponesi.
Sorrento (NA), 28 e 29 marzo 2009.

 

HINAMATSURI - Festa delle Bambine.
Giornata dedicata alla tradizionale "Festa delle bambine" giapponese con dimostrazioni di fukuwarai, etegami e origami. In collaborazione con il Museo Explora, l'Ambasciata del Giappone in Italia e la Scuola giapponese di Roma.
Roma, Museo Explora, 7 marzo 2009.

 

"TRANSPORT".
Mostra fotografica di Alessandro Marchese, organizzata in collaborazione con la Galleria Doozo e Martelive.
Roma, Galleria Doozo, 10 febbraio - 10 marzo 2009.

 

"JAPONAISERIE".
Mostra collettiva di arte contemporanea a cura del gruppo di artisti "REBUM ART" (Associazione Culturale no profit di MEDICI ARTISTI Torinesi).
Torino, Biblioteca Civica Primo Levi, 27 settembre - 18 ottobre 2008.
Torino, Ottico Tatoni, 29 novembre 2008 - 28 febbraio 2009.

 

"KUNIAKI KUROKI. THE RIMPA AND HIROSHIGE. Expression of Japanese Aesthetics".
Mostra delle opere in vetro dell'artista giapponese Kuniaki Kuroki organizzata dalla Madeinitaly.it di Venezia.
Venezia, Museo di Arte Orientale Ca' Pesaro, 28 novembre 2008 - 25 gennaio 2009.

 

"PLURILINGUISMO, MULTICULTURALISMO E APPRENDIMENTO DELLE LINGUE: CONFRONTO TRA GIAPPONE E ITALIA".
Convegno internazionale sull'insegnamento delle lingue straniere con particolare riferimento alla situazione italiana e giapponese, organizzato in collaborazione con l'Università della Tuscia, l'Università La Sapienza di Roma e la Japan Foundation.
Viterbo, Università della Tuscia, 6-8 ottobre 2008.

 

"PREMIO VIA VITTORIA".
Promosso dalla Nuova Associazione Via Vittoria e giunto alla sua terza edizione, viene conferito ai 5 migliori diplomati del Conservatorio di Santa Cecilia per promuovere la cultura e permettere ai giovani meritevoli di avvicinarsi professionalmente al mondo della musica.
Quest'anno, per la prima volta, sarà anche assegnata una Borsa di Studio per un tirocinio gratuito formativo e di orientamento presso l'Università "Toho Ongaku Gakuen" di Tokyo. Verrà inoltre conferito un Premio Speciale alla Carriera a Uto Ughi.
Roma - Conservatorio di Santa Cecilia, 13 ottobre 2008.

 

"TANABATA - la magica sera del sette".
Serata dedicata alla tradizionale festa giapponese del Tanabata, con sfilata di kimono, mostra fotografica e stand di prodotti tipici giapponesi. Organizzata dall'Associazione Ajisai e Move Magazine con il patrocinio dell'Ambasciata del Giappone, dell'Istituto Giapponese di Cultura di Roma e del Comune di Roma.
Roma, PVQ Parchi della Colombo, 12 luglio 2008.

 

"DIARIO GIAPPONESE".
Mostra fotografica in bianco e nero sul Giappone di Andrea Quattrini.
Roma, Sala Santa Rita, 18 giugno - 31 luglio 2008

 

SILVIA STUCKY. IL SUSSURRO DEL MONDO.
"Per lontano che andiate, per quanto in alto saliate, vi occorre cominciare con un semplice passo. Shih-t'ao (1641-c.1670)". Esposizione personale delle opere video e fotografiche di Silvia Stucky.
Roma, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea dell'Università La Sapienza, 3 - 27 giugno 2008.

 

"KODOMO NO HI".
Giornata dedicata al Paese del Sol Levante che si terrà il giorno della tradizionale "Festa del bambino" giapponese attraverso laboratori dedicati all'illustrazione della società e delle principali arti tradizionali quali origami, ikebana e arti marziali, in collaborazione con il Museo Explora, l'Istituto Giapponese di Cultura e la Scuola giapponese di Roma.
Roma, Museo Explora, 10 maggio 2008.

 

"KAKUSHIAJI - IL GUSTO NASCOSTO".
Mostra fotografica personale di Reiko Hiramatsu, incentrata sul tema del cibo come racconto quotidiano, curata da Nicoletta Zanella e Manuela de Leonardis.
Roma, Galleria Navona 42, 18 aprile - 10 maggio 2008.

 

CALENDIDONNA 2008: GEISHA NO GEISHA.
V edizione della manifestazione organizzata dall'Assessorato alla cultura del Comune di Udine, dedicata al Giappone ed in particolare al suo mondo femminile: incontri, proiezioni, laboratori, concerti e spettacoli.
Udine, marzo 2008

 

"TOCCARE IL TEMPO".
Esposizione delle opere dello scultore Kan Yasuda a Roma presso i Mercati di Traiano - 7 settembre 2007 - 30 marzo 2008.

 

"ARAKI GOLD".
Mostra delle opere dell'artista-fotografo Nobuyoshi Araki, organizzata dall'Istituto Nazionale per la Grafica.
Roma, Palazzo Fontana di Trevi, 24 novembre 2007 - 17 febbraio 2008

 

CONFERENZA INTERNAZIONALE SUI DIRITTI UMANI.
Organizzata in collaborazione con l'Università La Sapienza di Roma, la Fondazione Adriano Olivetti e l'Istituto di Studi Politici "San Pio V".
Roma, Fondazione Adriano Olivetti, 14 novembre 2007.

 

"TRANSIBERIANA MOTORAID 2007 - VENICE HIROSHIMA SADAKO PROJECT".
Viaggio avventura in moto del Marco Polo Team che unirà Venezia a Hiroshima attraverso Chernobyl e la Mongolia ed includerà l'iniziativa benefica "Sadako project": sarà finanziata la costruzione di una scuola professionale per gli orfani di Chernobyl e 1000 gru in origami saranno portate sulla statua della piccola Sadako ad Hiroshima come simbolo di pace.
Venezia, 4 agosto - Hiroshima, 20 settembre 2007

 

MOSTRA DELLE OPERE DELLO SCULTORE ITTO KUETANI.
Prima mostra personale delle opere dello scultore che ha realizzato la gigantesca opera in marmo di Carrara "Il Colle della Speranza" presso Hiroshima.
Pietrasanta, Open One Art, 7 luglio - 4 novembre 2007.

 

"I COLORI DEL BUIO".
Mostra di disegni di bambini giapponesi (1938-45) dalla Collezione Levoni.
Capalbio, 12-15 luglio 2007.

 

"I VOLTI DEL GIAPPONE".
Mostra fotografica di Massimo Beretta e Gaetano Pezzella organizzata in collaborazione con il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma e patrocinata dall'Ambasciata del Giappone, dall'Istituto Giapponese di Cultura dalle Facoltà di Studi Orientali e di Scienze Umanistiche - Cattedra di Storia delle Tradizioni Popolari dell'Università La Sapienza di Roma.
Roma, Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari - 12 aprile - 3 maggio 2007.

 

PREMIO GIORNALISTICO "UMBERTO AGNELLI".
Nell'ambito del suo impegno per sensibilizzare i media verso la cultura e l'economia del Paese del Sol Levante, la Fondazione organizza il Premio che intende essere un riconoscimento per coloro che hanno contribuito a diffondere una più approfondita informazione sul Giappone in Italia. Esso annovera tra i suoi premiati Vittorio Volpi, Nello Puorto, Marco Panara ed altri ed è dedicato alla memoria del Dottor Umberto Agnelli, che ha promosso e presieduto le precedenti edizioni. L'edizione 2006, che si è tenuta presso il Ministero degli Affari Esteri, ha premiato Mauro Mazza, direttore del TG2 e Roberto Maggi, corrispondente dell'ANSA da Tokyo.

 

"JUNIOR BUTTERFLY".
L'opera del Maestro Shigeaki Saegusa, eseguita per la prima volta in Italia, narra le drammatiche vicende del figlio di Madama Butterfly.
Festival Pucciniano di Torre del Lago, 3 e 9 agosto 2006.

 

"L'ESTETICA DEL SAPORE - UN'ARTE GIAPPONESE".
La cucina giapponese, unica nel suo genere, appartiene a un composito universo estetico, in cui le forme curate ad arte si legano ai delicati sapori degli ingredienti naturali. L'estetica del Sapore illustra, attraverso immagini, utensili e mihon - le riproduzioni iperrealiste dei piatti, considerate una vera e propria forma di artigianato artistico - quanto vista e gusto siano complementari nella comprensione di etica ed estetica della gastronomia giapponese.
Roma, Istituto giapponese di cultura, 17 febbraio - 31 marzo 2006

 

"STILE, ARTE, CULTURA. EUROPA - GIAPPONE A CONFRONTO".
TOYO ITO IN ITALIA Roma e Pescara, ottobre 2005 - gennaio 2006. Convegni e mostre di architettura contemporanea, in particolare la mostra "Toyo Ito made in Italy" dal 7 ottobre al 12 novembre a Pescara, la mostra "Toyo Ito 1 to 200" presso il MAXXI di Roma dall'8 ottobre 2005 all'8 gennaio 2006 ed il conferimento della laurea H.C. a Toyo Ito presso l'Università G. D'Annunzio di Pescara il 14 ottobre 2005.

 

MOSTRA DEL PITTORE TENKEI TACHIBANA.
La mostra del più famoso maestro contemporaneo di byobu, paraventi dipinti, è stata realizzata dalla I & F di Hirokazu Imaoka.
Roma, Palazzo Giustiniani dal 21 settembre al 1 ottobre 2005.

 

Le Rassegne "NIPPONICA", che dal 2005 propongono ogni anno eventi relativi alla cultura giapponese tra i quali simposi sui rapporti culturali, economici e turistici tra Italia e Giappone, concerti, rappresentazioni teatrali, laboratori e dimostrazioni sulle principali arti quali ikebana, cerimonia del tè, kendo e origami.
Coordinate dall'Associazione Symballein e patrocinate dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia di Bologna, dal Comune di Bologna, dall'Ambasciata del Giappone e dalla Fondazione si sono tenute inizialmente nelle maggiori città dell'Emilia Romagna e nelle edizioni successive in diverse città d'Italia.

 

CONVEGNO DELLE CITTÀ GEMELLATE.
Convegno dei rappresentanti delle Città Italiane e Giapponesi unite da un patto di gemellaggio per intensificare i rapporti e pianificare iniziative in comune.
Autunno 2009.

 

"IL SISTEMA UNIVERSITARIO IN ITALIA E IN GIAPPONE".
Convegno sui sistemi universitari dei due Paesi, con la presenza di Professori di entrambi i Paesi e workshop che illustrerà le esperienze e le proposte degli studenti dei due Paesi.
Roma, Università La Sapienza.

 

MOSTRA "LA CULTURA DI EDO".
In collaborazione con l'Edo - Tokyo Museum, il Chiba City Museum of Art, il Tokyo Metropolitan Teien Art Museum, l'Associazione Civita e la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Romano, la mostra esporrà per la prima volta a Roma i maggiori capolavori dell'ukiyoe di celebri artisti quali Utamaro, oggetti che illustrano la vita quotidiana e culturale dell'epoca, e documentari ad alta definizione che ricostruiscono il periodo Edo.
Roma, Palazzo Venezia.

 

 

© Fondazione Italia Giappone - Tutti i diritti riservati